15.3 C
Vicenza
30 Ottobre 2020
SPORTvicentino
Primo Piano Tennis

Tennis Comunali Vicenza travolge Coopesaro e vola in finale [FOTOGALLERY]

Il sogno continua! Tennis Comunali Vicenza batte Coopesaro e conquista la finalissima dei playoff promozione per salire in A1.

4-0 il risultato netto di una sfida combattuta e palpitante in tutti e quattro i singolari.

A regalare il primo punto ci ha pensato Gabriele Bosio che ha superato in due set Federico Bertuccioli con il punteggio di 7-6 6-2 complicandosi la vita solo sul finire del primo set quando non ha approfittato del turno di servizio per chiudere, rinviando così la decisione ad un tie-break vinto comunque nettamente per 7-1. Decisamente più in salita la sfida che ha visto Marco Speronello superare in rimonta Luca Nardi, uno dei giovani Under 16 più promettenti a livello italiano. Perso il primo set per 6-3 in cui ha sofferto le accelerazioni del suo avversario, Spero” ha riordinato le idee, iniziato a spingere in risposta e trovato il servizio nei momenti decisivi che lo portavano ad imporsi con un duplice 6-2.

Battaglia e spettacolo anche nella sfida tra numeri uno con lo spagnolo Pedro Martinez Portero opposto all’ “eterno” Stefano Galvani, che a 42 anni ha dimostrato di valere il suo passato che lo ha visto tra i primi cento del mondo. A decidere il primo set é stato un break che ha permesso di chiudere il parziale sul 6-3. Musica completamente diversa nella ripresa con il portacolori di Pesaro che strappa subito il servizio e allunga sul 3-0. Sul 4-2 a suo favore subisce però il contro-break che riporta lo spagnolo in partita e a servire per il match sul 5-4. Un errore e un doppio fallo riportano l’incontro in parità fino all’inevitabile epilogo al tie-break. E qui lo spagnolo compie l’ennesima rimonta e dal 2-4 va a vincere 7-4.

A regalare il punto che fa esplodere la festa vicentina ci pensa Giovanni Peruffo opposto al 2.4 Andrea Merli. Vinto il primo set per 6-4, Peruffo paga caro un break a metà del secondo set perso per 6-3.

Stesso copione nel terzo con il giocatore di casa che, sotto 4-2, tiene il servizio, lo strappa al suo avversario, si porta sul 5-4 al termine di un gioco lunghissimo in cui annulla due palle-break con punti strappa applausi e riesce alla fine, con tutto il pubblico ad incitarlo, a chiudere sul 6-4.

Finalmente può esplodere la festa: Peruffo é sommerso dall’abbraccio dei compagni e il sogno promozione continua.

Adesso la doppia sfida con il Tc Lecco, con domenica la partita di andata sui campi cittadini di via Monte Zebio e la settimana successiva il ritorno a campi invertiti.

Foto di Alessandro Zonta

Ti potrebbe interessare:

Apac Srl di Lonigo nuovo sponsor di AS Vicenza: domani le ragazze di Rebellato a Milano contro Sanga!

Francesco Brasco

Asiago al secondo successo: vince anche in Val Gardena, e domani trasferta a Vipiteno!

Francesco Brasco

Le Stelle Danzanti, il gruppo di ritmica della Polisportiva di Brendola anche in Federazione (FGI)

Francesco Brasco

Lascia un commento