7.2 C
Vicenza
28 Gennaio 2020
SPORTvicentino
L.R. Vicenza Virtus Primo Piano

Di Carlo alla vigilia della sfida con il Ravenna: “Massima concentrazione per trovare continuità”

Mimmo Di Carlo alla vigilia della partita casalinga con il Ravenna: “Il primo obiettivo é dare continuità alla prestazione di Trieste. In questo momento la squadra sta esprimendo un calcio tecnico, che sa regalare emozioni. Da parte nostra ci vorrà massima concentrazione, ma anche ferocia.”
Recuperati Cinelli, Guerra e Cappelletti: “Il gruppo sta bene, è in fiducia, ci tiene molto a questa partita e vuole ritornare a fare punti al Menti dopo la sconfitta con il Padova”.
Il tecnico biancorosso non anticipa la formazione sche scenderà in campo contro il Ravenna nè, tanto meno, se Stefano Giacomelli, dopo aver scontato la squalifica, partirà nell’undici titolare: “Il gruppo sta bene, é compatto, fiducioso, carico e pronto per affrontare la partita. Giacomelli è un giocatore importante per noi come il resto della squadra: ci sono tanti che hanno voglia di dare il loro contributo, non importa se dall’inizio o a partita in corso, perché per me sono tutti titolari e nessuno deve sentirsi ‘panchinaro’ perché proprio questa deve essere la nostra forza”.
E veniamo agli avversari: “Le marcature preventive saranno importanti perchè per me il Ravenna ha almeno cinque giocatori di categoria superiore, in primis Nocciolini e il capitano Selleri, anche se nel complesso si tratta di una squadra scorbutica. Per noi sarà importante far girare palla velocemente sperando che il campo non sia troppo pesante. Bisogna aver rispetto dei nostri avversari perché, conoscendo molto bene il loro allenatore che é un amico, verranno qui per fare la partita della vita. L’importante è che il Vicenza abbia più… ferocia”.
Al reparto avanzato biancorosso è richiesta una conferma di quanto ha fatto vedere a Trieste: “Agli attaccanti chiedo di continuare a lavorare come hanno fatto a Trieste perchè se si muovono e danno supporto ai centrocampisti noi come squadra miglioriamo nel gioco, creiamo più occasioni da gol e siamo belli da vedere. Dobbiamo dare continuità, a livello di mentalità, alle prestazioni”.

Ti potrebbe interessare:

Hockey – La Migross Asiago a Vienna in cerca di continuità

Redazione

Sempre più valido il 10° Valsugana Historic Rally 

Redazione

BASKET – La TRAMAROSSA in campo per Kobe

Redazione

Lascia un commento