11 C
Vicenza
12 Novembre 2019
SPORTvicentino
ArzignanoChiampo Calcio Primo Piano

CALCIO – L’Arzignano vince a Fano

ARZIGNANO VALCHIAMPO ESPUGNA FANO E PORTA A CASA TRE PUNTI VITALI!

Al “Mancini” i giallocelesti di Colombo la sbloccano nel primo tempo con il gioiello di Ferrara, poi nella ripresa è Rocco, al primo gol stagionale, a raddoppiare e incanalare il match sui binari favorevoli. Domenica prossima si torna al Menti alle 17.30 contro il Carpi

FANO – Serviva tremendamente la vittoria, per il morale e per la classifica, e la vittoria è arrivata. L’FC Arzignano Valchiampo espugna il “Mancini” per 2-0, conquista il secondo successo in campionato e soprattutto tre punti pesantissimi in chiave salvezza. Un risultato frutto della determinazione con cui la squadra sta affrontando questa fase centrale del campionato, giocando in modo grintoso e concentrato.

SCELTE – Mister Colombo decide di puntare dal primo minuto su Bigolin, che in difesa prende il posto di Bachini, cui viene concessa una giornata di riposo. Per il resto formazione confermata con il trio Rocco-Ferrara-Cais davanti, con Piccioni, recuperato, inizialmente in panchina.

PRIMO TEMPO – Al 3’ subito occasione per Cais, non sfruttata però dall’attaccante gialloceleste. Al 6′ Baldini per Carpani, il capitano del Fano va al tiro e colpisce traversa piena. Al 8′ rasoterra di Kanis per Barbuti, ma Pasqualoni anticipa in corner. Poco dopo chance per Cais ma la difesa locale si salva. Al 16′ Paolini per Ricciardi che filtra, interviene Pasqualoni che rischia l’autogol. Al 21′ tiro di Rocco deviato dalla difesa granata, palla in corner. Al 26′ Maldonado dalla bandierina trova la testa di Pasqualoni che termina alto sopra la traversa. Al 32′ tiro di Cais che sfiora la traversa. Al 34′ ammonito Balestrero per fallo su Baldini, e poco dopo lo stesso Baldini in percussione va al tiro che termina alto sopra il montante. Al 39′ occasione per Barbuti il cui tiro termina tra i guantoni di Tosi. Al 42′ tiro centrale di Ferrara, Viscovo para senza problemi. Ma al 43′ Ferrara la piazza all’angolino basso sul secondo palo dove Viscovo non può arrivare per l’1-0. Al 46′ ammonito Barbuti per fallo su Cais.

RIPRESA – Al 2′ Baldini per Carpani che slitta, raccoglie Barbuti che spara alto. Al 7′ ammonito Kanis. Al 7′ conclusione di Maldonado dalla distanza che termina di poco a lato. Al 12′ doppia sostituzione per l’Alma: esce il 27 Barbuti ed entra il 17 Gjuci; esce il 18 Parlati ed entra il 5 Said. Al 17′ Paolini per Ricciardi che crossa per Carpani che trova l’esterno della rete. Al 23′ ammonito Pasqualoni. Al 25′ raddoppio dell’Arzignano: contropiede vicentino e Rocco che infila Viscovo per il suo primo gol in campionato con la maglia gialloceleste. Al 32′ Gjuci per De Vito che va al tiro di sinistro ma la palla termina alta sopra la traversa. Al 34′ cambio per l’Alma: esce l’11 De Vito ed entra il 29 Di Francesco. Al 41′ triplo cambio Arzignano: esce il 4 Maldonado ed entra l’8 Hoxha, esce il 9 Cais ed entra il 21 Pattarello, esce l’11 Rocco ed entra il 7 Anastasia.

TESTA AL CARPI– Finisce dunque con il secondo preziosissimo successo in campionato, sempre in trasferta, e ora la testa della squadra dovrà andare già da stasera verso la sfida casalinga contro il Carpi, domenica alle 17.30.

ALMA JUVENTUS FANO – ARZIGNANO VALCHIAMPO 0-2 (PT 0-1)

ALMA JUVENTUS FANO: 1 Viscovo, 2 Ricciardi, 4 Gatti, 8 Carpani (c), 10 Baldini, 11 De Vito (st 34’ Di Francesco), 18 Parlati (st 12’ Said), 23 Tofanari, 24 Paolini, 27 Barbuti (st 12’ Gjuci), 30 Hicham. All: Gaetano Fontana. A disp: 12 Fasolino, 3 Diop, 13 Boccioletti, 14 Giorgini, 21 Sapone, 22 Venditti, 25 Sarli, 26 Marino, 28 Beduschi

ARZIGNANO VALCHIAMPO: 22 Tosi, 2 Pasqualoni, 3 Barzaghi, 4 Maldonado (st 41’ Hoxha), 5 Balestrero, 10 Ferrara (st 29’ Valagussa), 11 Rocco (st 41’ Anastasia), 16 Perretta, 17 Tazza, 23 Bigolin (c), 9 Cais (st 41’ Pattarello). All: Alberto Colombo. A disp: 1 Faccioli, 12 Amatori, 6 Antoniazzi, 13 Bozzato, 14 Russo, 19 Bachini, 20 Piccioni, 25 Bonalumi

Arbitro: Luigi Catanoso di Reggio Calabria. Assistenti: Andrea Micaroni di Chieti e Vincenzo Pedone di Reggio Calabria

RETI. Pt 43’ Ferrara (A). St 25’ Rocco (A). AMMONITI: Balestrero, Barbuti, Kanis, Pasqualoni. MINUTI DI RECUPERO: pt 1’; st 5’

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

Ti potrebbe interessare:

Scuderia Palladio Historic: Grande Corsa da dimenticare

Redazione

8° Memory Fornaca: trionfo per “Lucky” e Fabrizia Pons

Redazione

Vicenza Calcio Femminile: tre punti che valgono oro

Redazione

Lascia un commento