14.6 C
Vicenza
22 Ottobre 2019
SPORTvicentino
Basket Primo Piano

Velcofin Vicenza vs Basket Ponzano, 72-78

BASKET FEMMINILE – SERIE A2 – Velcofin Interlocks vs Basket Ponzano – ore 18 –

TABELLINO

Velcofin Interlocks Vicenza (maglia bianca): Olajde, Peric, Gramaccioni, Monaco (cap), Luraschi, Zvalloni, Kolar, Profaiser, Mioni, Salvucci, Meroni, Sartore. All: Carmelo Gorgone, vice Stefano Strukul.

Basket Ponzano (maglia verde): Coffa, Colombo G, Zecchini, Leonardi, Rimi, Castellani, Bagnara, Stangherlin, Miccoli, Rosini, Brotto. All: Filippo Campagnolo, vice Andrea Lapenna.

Arbitri: Stefano Barilani di Roma e Silvio Faro di Tivoli (Roma)

PRIMO QUARTO

In campo per Velcofin Interlocs Vicenza la capitano Federica Monaco, Beatrice Olajide, Laura Meroni, Benedetta Gramaccini, Tea Peric. A metà del primo quarto sul 6-6 entra Sara Zavalloni per il capitano. Il tecnico di VicenzaGorgone chiama time out a 5′ 30″ di gioco.

Sul 8-6 per Vicenza cambio a 3′ e 30″ dalla fine: entra Profaiser per Meroni.

Bagnara (Ponzano) segna da 3 e le trevigiane vanno in vantaggio: 8-9.

A due minuti dalla fine Zavalloni è costretta al fallo in difesa (secondo fallo) e le avversarie dalla lunetta allungano: 8-11.

Clamoroso finale di parziale in cui le trevigiane con tiri liberi un canestro e un tiro da tre riescono a raggiungere il 8-16. Ma con canestro su azione di Olajide si chiude il primo quarto su 10-16.

SECONDO QUARTO

Rientra nel quintetto di Vicenza Laura Meroni. Col primo fallo in difesa di Irene Colar le atrevigiane segnano due tiri liberi. Subito Vicenza segna su azione: 12-18.

Ma arriva un tiro da tre di Coffau che “ammazza” il gioco e le vicentine si innervosiscono. Anche Profaiser commette fallo, come Meroni.

Ponzano sembra difficile da contenere e le atlete di coach Campagnolo sono più precise nel tiro.

Time out chiamato da Ponzno a 3′ di gioco e siamo sul punteggio di 16-23. Riescono a Vicenza i contropiede e i lanci lunghi in attacco.

Le ragazze di Gorgone sono sotto di 10 punti e le avversarie mantegono la distanza.

A 4′ dalla fine la reazione di Vicenza che raggiunge 25-29 con determinazione in difesa e azioni di contropiede in attacco.

Time out chioamato da Ponzano a 3′ dala fine sul punteggio di 27-36.

Gorgone chiude col quintetto: Olajide (ala), Peric (pivot), Meroni (guardia), Kolar (play) e Gramaccioni (play). Entra nei minuti finali il capitano Federica Monaco per Kolar. Si chiude il primo tempo su 28-39. Vantaggio meritato per le ospiti di Ponzano. Ora Gorgone dovrà ricaricare le sue atlete per il secondo tempo durante la pausa lunga se vorrà dare filo da torcere alle trevigiane e portare la posta in palio.

INTERVALLO
Sandro Sinigaglia allenatore del minibasket ricorda al pubbico che è ripresa la scuola di minibasket esclusivamente femminile al Palalaghetto tutti i lunedì dalle 16,30 alle 18.

TERZO QUARTO

Riprende il gioco e coach Gorgone mette in campo per Vicenza Olajide, Kolar, Gramaccioni, Profaiser e Meroni. Subito le biancorosse sono aggressive e raggiungono il 34-39.

Ponzano sul 36-41 fa entrare Colombo per Leonardi.

Con un tiro di Profaiser siamo 38-41, a vuoto l’attacco trevigiano e le biancorosse subiscono fallo, ma coach Campagnolo chiama il Time Out per interrompere il momento positivo di Vicenza che si è portato a -3.

Kolar in lunetta dopo aver subito fallo dalla difesa di Ponzano porta il punteggio sul 40-41. Poi le trevigiane allungano ma Profaiser segna da tre e siamo sul 44-47.

Cambio per Vicenza entra Peric per Profaiser.

Un canestro da tre di Meroni porta Vicenza al PAREGGIO 47-47. Ora Vicenza ha il fiato sul collo di Ponzano.

Le trevigiane perdono la calma e commettono qualche fallo: Zavalloni in lunetta è autrice del SORPASSO: 51-49.

Il terzo tempo però si chiude sul 51-54: dopo il pareggio su azione, Bagnara segna l’ennesimo canestro da 3.

 

QUARTO QUARTO

Vicenza entra in campo con Peric, Zavalloni, Kolar, Meroni, Profaiser. La temibile Bagnara (Ponzano) commette il quarto fallo … Dopo 2′ di gioco si è a 55-56. Esce Profaiser e rientra Olajide dalla panchina biancorossa.

Pofaiser rientra e su un’azione pesa da Ponzano per la permanenza in area per oltre 3 secondi prorpio Profaiser segna un canestro da tre che porta al pareggio 58-58. Da ora in poi le due squadre si giocano tutto! Zavalloni (Vicenza) è al quarto fallo!

MERONI DA TRE: SORPASSO: 61-58.

Time out chiamato da Vicenza su 61-62. Mancano 5′ alla fine! Altra bomba da tre per Meroni: 64-62. segue un momento negativo per Vicenza e il punteggio va a 64-68.

A seguire i tiri liberi di Kolar e un’altra bomba da tre di Meroni portano il risultato sul 69-68.

A 2′ dalla fine 69-72 poi Brotto (Ponzano) segna e porta il suo bottino personale a 22 punti: 69-74.

A un minuto dalla fine sul punteggio 70-76, time out chiamato da Vicenza.

Vicenza segna: 72-76. Time out chiamato da Pordenone. Un minuto esatto alla fine!

A 27″ dalla fine Ponzano mette a segno due tiri liberi e si porta a 78, lasciando Vicenza a -6.

Castellani (Ponzano) commette fallo in difesa (il quarto) e coach Gorgone chiama il time out. Mancano 5 secondi alla fine! Profaiser sfinita in lunetta non riesce a segnare e il match si chiude su un’azione del Ponzno interrotta dalla sirena: 72-78 il punteggio finale. Ponzano fa sua l’intera posta del match. Prima sconfitta casalinga per Velcofin: partita in salita per le ragazze di Gorgone in difficoltà in difesa e poco lucide nel tiro e nei rimbalzi.

Ponzano corsara al pala Goldoni!

Ti potrebbe interessare:

Dopo il ko di Supercoppa i Diavoli chiamano e Roffo risponde sì

Redazione

Crisi Roller: si salva solo capitan Pelva

Redazione

Stop casalingo per il Sorelle Ramonda Ipag Montecchio Maggiore

Redazione

Lascia un commento