14.6 C
Vicenza
22 Ottobre 2019
SPORTvicentino
ArzignanoChiampo Calcio Primo Piano

Il Padova batte l’Arzignano Valchiampo con un gol per tempo

CALCIO – SERIE C – Prima della gara viene osservato un minuto di silenzio in ricordo di Giorgio Squinzi. Padova in completo rosso, Arzignano in completo giallo-azzurro.

PRIMO TEMPO

Al 2° Kresic scivola, l’ex Pattanello soffia palla e si invola in porta, rinviene Kresic in copertura chiudendo lo specchio.

Al 4° Traversone di Baraye, troppo lungo si spegne sul lato opposto. Al 8° Baraye serve Bunino, stop e tiro, deviazione di un difensore che smorza la conclusione in porta.

Al 14° Contropiede rapido di Piccioni, giunto al limite dell’area di rigore spara in porta, palla alta sopra la traversa. Al 16° Punizione di Maldonado che si stampa sulla barriera.

Al 18° Ammonito Lovato, punizione dal limite per l’Arzignano: 19° Punizione di Maldonado, palla messa in angolo da Kresic.

Al 20° Contropiede del Padova, Santini serve Germano che viene steso, ammonito Perretta.

Al 23° Punizione di Ronaldo che si stampa sulla barriera. Al 29° Ammonito Balestrero per fallo su Santini. Al 30° Punizione per il Padova, Tosi esce a vuoto, palla che termina sul fondo.

Al 37° Castiglia e poi Santini provano la conclusione, Tosi fa buona guardia. Al 39° Ottima chiusura di Lovato in scivolata, Baraye serve Santini, controllo e conclusione, palla che si perde. Al 40° Ci prova Kresic dal limite, palla che sorvola la traversa.

Al 40° Ronaldo trova Baraye sulla corsia opposta con un lancio calibrato, doppia sterzata del senegalese, palla a Santini che viene anticipato in scivolata. Al 42° Sventola di Baraye indirizzata sotto l’incrocio dei pali, Tosi vola a mettere in corner.

Al 43° Baraye sfugge in contropiede, è velocissimo ed entra in area di rigore, viene anticipato sul più bello in fallo laterale. Al 45° il vantaggio del Padova: Punizione di Ronaldo, svetta Kresic che insacca di testa alle spalle di Tosi.

SECONDO TEMPO

Al 4°st Occasione sui piedi di Castiglia, diagonale potente ribattuto da Barzaghi.

Al 8°st Fallo di Ronaldo su Cais, rigore per l’Arzignano, ma Minelli para il tiro di Maldonado.

Al 10°st Ribaltamento di fronte, Castiglia manca il colpo del ko. Al 11°st Baraye lancia Bunino, solo davanti a Tosi prova a saltarlo con un pallonetto morbido, palla in angolo.

Al 14°st Esce Balestrero, entra Valagussa, esce Pattarello, entra Ferrara. Al 15°st Ammonito Ferrara. Esce Santini, entra Mokulu.

Esce Castiglia, entra Buglio. Al 16°st Angolo per il Padova, diagonale di Buglio da fuori, para Tosi con qualche grattacapo. Al 16°st Ammonito Fazzi.

Al 26°st Traversone di Mokulu tra le braccia di Tosi. Al 26°st Entrano Soleri e Sylla, escono Bunino e Fazzi. Esordio assoluto per il francese Moussa Sylla.

Al 30°st Contropiede di Mokulu, palla a destra per Germano che prova il traversone, palla imprecisa che si spegne sul fondo. Al 31°st Missile di BUGLIO dal limite, palla imprendibile per Tosi e raddoppio biancoscudato: 2-0.

Al 31°st Esce Germano, entra Mandorlini. Esce Piccioni, entra Anastasia. Esce Maldonado, entra Hoxha. Al 38°st Occasionissima per Soleri a cui non riesce il tap-in su assist di Baraye.

Al 40°st Entra Russo, esce Perretta. Al 41°st Azione travolgente di Baraye, palla dentro che Soleri e Mokulu spingono su palo e traversa, ci prova Sylla con un diagonale preciso, palla parata da Tosi. Al 42°st Ammonito Valagussa.

TESTA AL MODENA

Finisce dunque col successo per 2-0 dei biancoscudati, che conquistano i tre punti con un gol per tempo. Ora l’Arzignano dovrà ricominciare a lavorare per farsi trovare pronto al prossimo test, importantissimo, domenica prossima alle 17.30 al Menti contro il Modena.

 

TABELLINO

CALCIO PADOVA – FC ARZIGNANO VALCHIAMPO 2-0 (p.t. 1-0)
PADOVA: Minelli, Santini (st 15’ Mokulu), Germano (st 31’ Mandorlini), Ronaldo, Kresic, Fazzi (st 26’ Soleri), Baraye, Lovato, Castiglia (st 15’ Buglio), Pelagatti, Bunino (st 26’ Sylla). In Panchina: Galli, Cherubin, Serena, Capelli, Daffara, Andelkoivic, Piovanello. Allenatore: Sullo
ARZIGNANO: Tosi, Pasqualoni, Barzaghi, Maldonado (st 31’ Hoxha), Balestrero (st 14’ Valagussa), Cais, Perretta (st 40’ Russo), Tazza, Bachini, Piccioni (st 31’ Anastasia), Pattarello (st 14’ Ferrara). In Panchina: Faccioli, Amatori, Antoniazzi, Bozzato, Bigolin, Bonalumi, Lo Porto. Allenatore: Colombo
Arbitro: Fiero di Pistoia
Reti: pt 45’ Kresic (P). St 31’ Buglio (P). Note. Espulsi: nessuno. Ammoniti: Lovato, Perretta, Balestrero, Ferrara, Fazzi, Valagussa.

Ti potrebbe interessare:

Dopo il ko di Supercoppa i Diavoli chiamano e Roffo risponde sì

Redazione

Crisi Roller: si salva solo capitan Pelva

Redazione

Stop casalingo per il Sorelle Ramonda Ipag Montecchio Maggiore

Redazione

Lascia un commento