14.6 C
Vicenza
22 Ottobre 2019
SPORTvicentino
Calcio L.R. Vicenza Virtus Primo Piano

Romeo Menti day: domenica 15/9 il ricordo del campione vicentino

CALCIO – 100 anni dalla nascita di Romeo Menti, celebrati il 5 settembre scorso. Come annunciato precedentemente la società, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale ha voluto rendere omaggio alla memoria dell’”eroe immortale”, tragicamente scomparso nella tragedia di Superga.

LA TARGA

Domenica 15 settembre 2019 alle ore 16, prima della sfida di campionato contro il Rimini, verrà organizzata una cerimonia all’esterno dell’ingresso della tribuna centrale dove verrà affissa una targa in memoria del centenario della sua nascita. Oltre alla dirigenza della società biancorossa, saranno presenti il Sindaco della Città di Vicenza Francesco Rucco e Cristiano Menti, figlio di Romeo, oltre ad alcuni parenti e familiari.

LO STRISCIONE

Sul campo sarà invece posizionato uno striscione con l’immagine di Romeo Menti, il quale poi verrà affisso permanentemente nel settore Distinti.

La Curva Sud inoltre sta lavorando per mettere a punto alcune iniziative in ricordo di Romeo e invita dunque tutte le persone che assisteranno alla gara da quel settore ad essere presenti allo stadio entro le ore 17”.

IL MEMORIAL

Nei prossimi mesi verrà infine organizzato un memorial “Romeo Menti”, in collaborazione con il settore giovanile del Torino, tra due formazioni delle società.

Ecco la targa preparata per l’occasione!

 

ROMEO MENTI IN BREVE

Vicentino, cresciuto in biancorosso, nella squadra che prima aveva accolto anche i fratelli Mario e Umberto. L’8 settembre 1935, a pochi giorni dal compimento del suo sedicesimo compleanno, esordisce nella prima delle due partite di inaugurazione del Campo del Littorio contro la squadra ungherese del Soroksar. Romeo rimane tre anni a Vicenza collezionando 79 presenze e ben 34 gol.

Poi le esperienze di Fiorentina, Milan e Juve Stabia prima di approdare nel “Grande Torino”. Ed è proprio di Romeo Menti l’ultimo gol – su rigore – degli “Invincibili”, prima della scomparsa nella tragedia di Superga.

 

Nella foto di copertina un Romeo Menti multicolore a cura della redazione di SPORTvicentino

Ti potrebbe interessare:

Dopo il ko di Supercoppa i Diavoli chiamano e Roffo risponde sì

Redazione

Crisi Roller: si salva solo capitan Pelva

Redazione

Stop casalingo per il Sorelle Ramonda Ipag Montecchio Maggiore

Redazione

Lascia un commento