12.1 C
Vicenza
21 Settembre 2019
SPORTvicentino
ArzignanoChiampo Calcio Primo Piano

CALCIO – Arzignano, le dichiarazioni di Colombo dopo la sfida con il Gubbio

È un Alberto Colombo rammaricato quello che si presenta nella sala stampa dello stadio Menti dopo il pareggio ottenuto contro il Gubbio.

L’Arzignano ha infatti condotto la gara per lunghi tratti, colpendo anche due pali, ma venendo punito alla prima disattenzione difensiva.

In conferenza stampa l’allenatore gialloceleste analizza dettagliatamente la partita contro gli umbri che ha portato in dote un altro punto.

“C’è tanto rammarico sia da parte mia che dei ragazzi. Giocare così e non vincere ci lascia l’ amaro in bocca. Ora ci aspettano partite difficili come Sambenedettese e Sudtirol, quindi i tre punti ci avrebbero fatto comodo e sarebbero stati meritati. Quando fai una prestazione così, devi per forza portarla a casa: purtroppo siamo qui a recriminare. Teniamoci di buono la prestazione, positiva sotto il profilo tecnico e del carattere”.

Il mister sull’ingresso in campo di Heatley al posto di Cais, colpito da crampi. “Cais è uno che sa tenere palla, mi fa salire la squadra. Rocco e Pattarello invece sanno giocare sugli spazi e hanno giocate personali importanti. Kayro invece mi sembra una via di mezzo tra queste caratteristiche: le sue qualità ci saranno molto utili nel corso della stagione”.

Un commento finale sulle caratteristiche della squadra e dei giocatori. “Abbiamo confermato di poter essere una squadra abile nelle ripartenze; ma allo stesso tempo dobbiamo migliorare in fase realizzativa. Abbiamo peccato molto in conclusione e nell’ultimo passaggio: chiedo loro un lavoro di molto sacrificio, per cui a volte arrivano in zona gol meno lucidi. Siamo una squadra da contropiede, ma nel primo tempo abbiamo gestito palla e possesso con personalità, facendo le scelte giuste, a parte negli ultimi venti metri. Siamo stati bravi a non smarrirci dopo il gol subito, e a riportarci nella loro metà campo”.

 

Ti potrebbe interessare:

La Coppa Collecchio primo successo in U23 per Edoardo Francesco Faresin

Francesco Brasco

A Torri e Marola la Collaboration Cup 2019 di pallavolo giovanile con Volley Vicenza Academy

Francesco Brasco

Colombo vuole una reazione dell’ArziValchiampo domani col Sudtirol

Francesco Brasco

Lascia un commento