Internazionali Città di Vicenza: vince Giannessi il trofeo FL Service

E’ Alessandro Giannessi il primo giocatore italiano ad iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro del torneo internazionale di tennis Città di Vicenza – Trofeo FL Service.

Questo il verdetto della finale andata in scena questo pomeriggio sui campi di Tennis Palladio 98 con una tribuna centrale piena come non mai a dispetto della giornata estiva che avrebbe potuto invogliare molti appassionati a prendere la via del mare.

Finale doppiamente speciale in quanto si trattava di un derby azzurro con Filippo Baldi che, nel primo set, è andato vicinissimo ad aggiudicarsi il parziale, sul 5-3 a suo favore e servizio a disposizione.

E qui, soprattutto in occasione del primo set-point per il suo avversario, Giannessi ha estratto dal cilindro un passante incrociato tanto bello quanto difficile. Una volta effettuato il contro break ha mostrato una solidità, del resto evidenziata durante tutto il torneo in cui non ha permesso neppure un set, che lo ha portato a chiudere sul 7-5 e poi volare sul 2-0 nel secondo parziale per un totale di sei giochi consecutivi.

A questo punto Baldi ha provato a rientrare in partita come gli era riuscito in semifinale contro il tedesco Hassan. Accorcia sull’1-2, ma poi il giocatore spezzino allunga ancora fino sul 4-1 che sa tanto di match-point. E, invece, qui restituisce un break, ma è l’ultima distrazione perché ritrova subito concentrazione, colpi oltre ad alcuni straordinari recuperi che lo portano a chiudere sul 6-2 che fa esplodere la festa.

A premiarlo il vice presidente vicario della Federtennis, il vicentino Gianni Milan, che ha avuto parole di elogio per entrambi gli azzurri a cui ha augurato di poter entrare presto tra i primi 100 complimentandosi poi con i rispettivi coach, Flavio Cipolla e Francesco Aldi.

A consegnare il trofeo a Filippo Baldi, in rappresentanza del sindaco di Vicenza Francesco Rucco e dell’assessore allo sport Matteo Celebron (presenti sabato a seguire gli incontri di semifinale), Roberta Albiero, consigliere comunale.

“L’amministrazione comunale rivolge i complimenti agli organizzatori per una manifestazione di così alto livello – ha dichiarato – e sarà sempre vicina nel supportare eventi che danno lustro alla nostra città”.

Presenti anche il delegato del Coni Point di Vicenza Giuseppe Franco Falco e il delegato provinciale della Fit Deri De Stefani.

Enrico Bettini, amministratore unico di Tennis Palladio 98, pur nella complessità di un’edizione che ha dovuto fare i conti con un maltempo eccezionale per il maltempo, ha rinnovato la sfida dando a tutti appuntamento per la prossima edizione, sponsor permettendo.

Lascia un commento