-0.3 C
Vicenza
13 Dicembre 2019
SPORTvicentino
Marce Primo Piano Slider

Domenica 28 aprile torna la camminata per la vita di Restena

Torna la grande manifestazione podistica che richiama ogni anno migliaia di persone. La novità del percorso per passeggini e i gonfiabili. Il ricavato all’Associazione Malattie Rare “M. BASCHIROTTO” per Giada, bambina di 4 anni affetta da melanoma

Domenica 28 Aprile 2019 a Restena di Arzignano si terrà la 5a Camminata per la Vita (in memoria di Carmelo Pizzolato) organizzata dal Gruppo Giovani Restena in collaborazione con il Comune di Arzignano e “Nordic Walking -Passi nel suono”. Una camminata non competitiva aperta a tutti che è diventata ormai una tradizione e ogni anno supera il proprio record di iscritti. L’anno scorso più di 2000 e quest’anno si punta alle 3000 partecipazioni. Una manifestazione che si caratterizza per il suo grande impegno solidaristico e che ogni anno devolve un importante somma ad associazioni impegnate nel sociale.

Lo scorso anno furono devoluti ben 7000 euro all’AISLA (Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica). Il ricavato di quest’anno sarà devoluto all’Associazione Malattie Rare “M. Baschirotto” impegnato in molti progetti, fra i quali la cura di Giada, bambina di 4 anni di Trissino affetta da un grave melanoma e che negli ultimi tre anni ha già subito 8 autotrapianti.

“Invitiamo tutti a partecipare” – ci dice Chiara Mettifogo del Gruppo Giovani Restena. “Si tratta di una camminata non competitiva aperta a tutti, per le famiglie e per gli appassionati di Nordic Walking e Trail Running. Sono previsti 4 percorsi (di 4,5 – 6 -12 – 20) misto collinari fra valli, ruscelli e mulini antichi. Proprio il percorso di 4,5 km, adatto anche ai passeggini, è la novità di quest’anno assieme ai gonfiabili per tutti i bambini. Tutti i percorsi sono dotati di ricchi ristori, con addirittura i gelati freschi. La manifestazione avverrà anche in caso di maltempo e non dimentichiamo lo scopo benefico di questa manifestazione! E’ importante darsi da fare e noi vogliamo aiutare la piccola Giada”.

 

 

IL PROGRAMMA

La partenza (libera) è prevista dalle 7.30 alle 9.30. La quota di partecipazione è di 5 euro (camminata e ristoro) o 10 euro (camminata, ristoro e parta party finale). Per i bambini fino a 10 anni è di 2,50 euro (camminata e ristoro) o 5 euro (camminata, ristoro e parta party finale).

(Per informazioni contattare i numeri: 3475545989 – 3482201360).

Ai tre gruppi di camminatori e di Nordic Walking più numerosi verrà consegnata una targa di partecipazione finale.

 

Ti potrebbe interessare:

La prima pagina in edicola venerdì 13 dicembre

Redazione

Anthea Volley Vicenza affida la prima squadra a Luca Chiappini

Redazione

L’Arzignanovalchiampo al Menti fa sfilare i suoi giovani

Redazione

Lascia un commento