-0.3 C
Vicenza
13 Dicembre 2019
SPORTvicentino
Atletica Marce Primo Piano Slider

Domenica 24 marzo torna la “CorriRetrone”

Abbinata alla seconda edizione della “Cronoretrone”

Doppio appuntamento domenica 24 marzo con la 14^ edizione della manifestazione non competitiva, CorriRetrone, e la 2^ edizione della gara competitiva sotto l’egida FIDAL (Federazione Italiana Atletica Leggera), la CronoRetrone.

Organizzata dalla Asd DLF-CorriRetrone, club presieduto da Vincenzo Incardona, in collaborazione con l’assessorato alle attività sportive, la kermesse podistica vicentina si pone come evento di richiamo per la città e la provincia di Vicenza.

Ad illustrare la doppia iniziativa questa mattina a palazzo Trissino erano presenti l’assessore alle attività sportive Matteo Celebron, il presidente dell’Asd DLF CorriRetrone Vincenzo Incardona e il presidente di FIASP Vicenza Francesco Enea.
“Da parte dell’amministrazione comunale c’è la volontà di continuare a sostenere eventi come la CorriRetrone, ormai un appuntamento annuale della città, capace di raggiungere numeri importanti anche in termini di turismo sportivo, con oltre 5 mila partecipanti – ha spiegato l’assessore alle attività sportive Matteo Celebron –. Ringrazio l’associazione presieduta da Vincenzo Incardona per l’impegno profuso nell’organizzazione di questa manifestazione. Invito tutti a partecipare a questa camminata, che da’ la possibilità a tante famiglie di visitare le bellezze della nostra città, compresi i poco noti angoli della periferia”.

CorriRetrone

Anche quest’anno la CorriRetrone prevede 4 percorsi: un tracciato di 5 chilometri completamente pianeggiante e altri tre, rispettivamente di 8, 13 e 18 chilometri, con tratti collinari.

Il ritrovo dei partecipanti è previsto nel piazzale della scuola secodnaria di primo grado “A. Loschi” in via Carta (zona Ferrovieri – ingresso Parco Retrone).

La partenza libera può essere effettuata dalle 7.30 alle 9. La chiusura dell’evento è prevista per le 13.30. L’iscrizione dei singoli è accettata fino all’orario di partenza. L’iscrizione dei gruppi va perfezionata entro la sera di venerdì 15 marzo (347.9236095, Vincenzo Incardona). Quote di partecipazione per i soli servizi marcia: 2 euro per i tesserati FIASP (Federazione Italiana Amatori Sport per Tutti), 3 euro per i non tesserati FIASP. Quote di partecipazione con l’aggiunta del riconoscimento individuale: 10 euro per i tesserati FIASP, 11 euro per i non tesserati FIASP. Riconoscimenti per i gruppi: inizio della premiazione alle 10.

Cronoretrone

Sono 25 i chilometri del tracciato della Cronoretrone, la gara competitiva sotto l’egida FIDAL (Federazione Italiana Atletica Leggera) che attraversa i punti più caratteristici dei Colli Berici, sia sotto il profilo naturalistico, che per quanto riguarda l’aspetto artistico: la Rotonda, Villa Valmarana ai Nani, il Santuario della Madonna di Monte Berico, valli e vallette che costituiscono gli itinerari ideali per qualsiasi programma di allenamento all’interno di un ambiente ancora immacolato.

Il percorso presenta un dislivello positivo di 725 metri, quindi ampiamente alla portata di tutti.

Il ritrovo è previsto alle 8.30 al piazzale della scuola primaria di primo grado “A. Loschi” in via Carta (zona Ferrovieri – ingresso Parco Retrone). La partenza sarà data alle 9.30, sempre dal piazzale della scuola media “A. Loschi”. Il tempo massimo per portare a termine la gara è di 4 ore. Le premiazioni saranno effettuate alle 13 circa, nella tensostruttura di fianco alla Chiesa.

Le iscrizioni alla CronoRetrone si possono effettuare sul sito www.enternow.it o presso i negozi Puro Sport Culture Zanè (via Prà Bordoni 14 – Zanè – tel. 0445/314863) e Puro Sport Culture Vicenza (viale Jacopo Dal Verme 3 – Vicenza – tel. 0444/1442884).

Le iscrizioni chiuderanno giovedì 21 marzo; l’organizzazione si riserva comunque la facoltà di accettare atleti anche il giorno della gara, previo verifica dei requisiti.

Per partecipare, è necessario essere atleti tesserati per il 2019 (dai 20 anni in su) con società affiliate alla FIDAL, essere in possesso di RunCard (in ogni caso occorre esibire l’originale del certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera) o essere tesserati con un ente di promozione sportiva (sezione Atletica), in possesso di Runcard o Mountain Trail RunCard, relativi all’ente sportivo di appartenenza.

Sarà possibile ritirare i pettorali sabato 23 marzo dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19 presso Puro Sport Culture (viale Jacopo Dal Verme 3 – Vicenza) oppure domenica 24 marzo dalle 7.30 alle 9 presso la zona di partenza.

La quota di partecipazione include: pacco gara (gadget tecnico e prodotti), pettorale di gara con chip, servizio cronometraggio e classifica a cura della TDS, ristori lungo il percorso e ristoro finale, buono porchetta party e birra, servizio spogliatoi e deposito borse, assistenza medica, servizio fotografico.

Ti potrebbe interessare:

La prima pagina in edicola venerdì 13 dicembre

Redazione

Anthea Volley Vicenza affida la prima squadra a Luca Chiappini

Redazione

L’Arzignanovalchiampo al Menti fa sfilare i suoi giovani

Redazione

Lascia un commento