11.8 C
Vicenza
15 Maggio 2021
SPORTvicentino
LR Vicenza-Virtus Verona 3-2
Calcio L.R. Vicenza Virtus Primo Piano Slider

LR Vicenza Virtus Verona la diretta dal Menti

LR Vicenza – Virtus Vecomp Verona 3-2

Lanerossi Vicenza: Grandi, Andreoni, Mantovani, Bizzotto, Stevanin, Laurenti, De Falco, Bianchi, Curcio, Maistrello, Giacomelli. Allenatore Giovanni Colella

Virtus Vecomp Verona: Sibi, Pinton, Rossi, Trainotti, Fanti, Manarin, Graz, Lavagnoli, Marcus, Grandolfo, Casarotto. Allenatore Luigi Fresco.

 

Al 4’ ci prova da fuori Pinton: para a terra Grandi

Insiste la Virtus: al 9’ ci prova da fuori Casarotto, la cui conclusione sorvola di poco la traversa. Sul capovolgimento di fronte bella azione in velocità con Maistrello che mette al centro per Curcio che colpisce il palo. E’ il prologo al gol, un minuto più tardi, proprio a firma di Curcio, che praticamente all’altezza del rigore mette alle spalle di Sibi. 1-0

Al 32’ il pareggio dei veronesi: Luca Lavagnoli, lasciato colpevolmente libero a centro area, ha tutto il tempo per controllare il pallone e metterlo sotto la traversa con un tocco morbido da applausi. 1-1

Al 36’ il raddoppio della Virtus: dalla sinistra palla messa in mezzo da Danti per Grandolfo che deve solo spingere il pallone in rete.

Finisce il primo tempo con il Lane sotto per 2 a 1. La squadra non ha giocato male ma sull’1 a 0, con la Vecomp in difficoltà, bisognava chiudere il match ed invece attaccanti biancorossi hanno giocato con troppa leggerezza facendosi sopraffare dai veronesi.

Al 1’ il pareggio su calcio di rigore trasformato impeccabilmente da Giacomelli

Al 7’ incursione in area biancorossa: Grandi deve superarsi per dire di no a Danti

Colella prova a cambiare le carte in tavola ed ora il, vicenza gioca in avanti con Tronco, Zarpellon e Giacomelli.

Doppio cambio nella Virtus: fuori Grandolfo e Pinton e dentro Momentè e Maccarone
Nel Vicenza entrano Tronco e Solerio per Laurenti e Stevanin al 19’
Al 28’ Zarpellon prende il posto di Maistrello

Altro cambio per la Virtus al 34’: Santuari sostituisce Manarin

Al 43’ il terzo gol del Vicenza: azione insistita in area iniziata da Giacomelli che mette al centro per capitan Bizzotto che non sbaglia ed esplode il Menti

Allo scadere esce Giacomelli, autentico trascinatore della squadra per Salvi. Quattro i minuti di recupero concessi dall’arbitro Perenzoni

 

Foto Gallery di Zonta Alessandro

« 1 di 2 »

 

Ti potrebbe interessare:

AS Vicenza cerca il bis qualificazione contro Delser Udine

Redazione

Atletica in pista al “Perraro” ed esordio stagionale nel triplo per Ottavia Cestonaro

Redazione

Sabato sera Anthea Vicenza Volley debutta nei playoff promozione contro Euromontaggi Porto Mantovano

Redazione

Lascia un commento