18.6 C
Vicenza
21 Settembre 2021
SPORTvicentino
Pallavolo

OR Vicenza, domenica il debutto casalingo

or-vicenza-volleySale l’attesa per il debutto casalingo dell’Obiettivo Risarcimento Vicenza, che domenica alle 18.00 scenderà per la prima volta in campo in una gara ufficiale al Palasport cittadino dopo la splendida cavalcata della scorsa annata. Dopo 6 stagioni di digiuno, c’è nuovamente una squadra vicentina in A1 e la società si auspica che la grande famiglia del volley locale non voglia perdersi questo grande evento.

Non sarà una partita facile, l’Imoco è una delle candidate
ai primi posti della classifica, ma match migliore non ci poteva essere per questo esordio, perché un derby è sempre un derby e uno veneto nella massima serie mancava dal gennaio 2009: era sempre Vicenza-Conegliano, ma le società erano diverse.

Quello di domenica, inoltre, sarà particolarmente sentito dalla proprietà dei fratelli Simioni, titolari di Obiettivo Risarcimento, che nel trevigiano ci vivono e ci lavorano, con la sede dell’azienda che tra l’altro si trova ad appena 3km dal Palaverde, casa dell’Imoco.

Ma sarà in qualche modo anche un derby per le tifoserie, visto che alcuni dei loro rappresentati negli scorsi anni, quando non impegnati a tifare per la propria squadra, avevano unito le forze sugli spalti. I tifosi di Conegliano si erano uniti ai cori degli OR Boys ancora ai tempi della B1, erano presenti il 6 maggio a Monza quando l’Obiettivo Risarcimento ha centrato il passaggio in A1 e c’erano anche alla festa per la promozione. Domenica ognuno sosterrà la propria squadra, ma sicuramente non mancheranno gli abbracci e qualche brindisi alla pallavolo veneta, quella che le vicentine vogliono cercare di portare in alto, come testimonia anche il Leone di San Marco sulle maglie insieme al gatto, logo societario.

Le biancoblu si stanno preparando con gran voglia di riscatto dopo la sconfitta d’esordio della scorsa settimana. Il ghiaccio è ormai stato rotto e l’emozione del debutto svanita, ora rimane solo la determinazione, arma con la quale cercheranno di domare le pantere gialloblu.

BIGLIETTERIA – fino alle ore 24.00 di sabato i biglietti saranno acquistabili in prevendita sul sito Bookingshow. Domenica la biglietteria aprirà alle 16.00. Il costo dei biglietti – a posto unico – è fissato a 15€ per l’intero, 8€ per gli under 18, 4€ per gli under 12, ingresso gratuito per i bambini sotto i 4 anni.

Ti potrebbe interessare:

Mauro Fabris chiede una maggiore capienza di spettatori nei palazzetti indoor. “La pallavolo ha già sofferto tanto”

Redazione

I calendari della Pallavolo serie A2 femminile: Anthea Vicenza debutta sul campo del Talmassons, Ipag Montecchio in casa con Mondovì

Redazione

Pallavolo: giovedì il calendario della serie A2. Si partirà il 9 e 10 ottobre

Redazione

Lascia un commento