8.4 C
Vicenza
27 Ottobre 2021
SPORTvicentino
Motori Rally

11° Rally Campagnolo: giovedì la presentazione

Un'immagine della scorsa edizione (ph. Cristiano Bicciato)
Un’immagine della scorsa edizione (ph. Cristiano Bicciato)

Si terrà giovedì 16 aprile presso l’Automobile Club di Vicenza la conferenza di presentazione alle autorità e alla stampa dell’atteso evento che anche quest’anno oltre allo sport darà spazio alla solidarietà

Scorre veloce il conto alla rovescia che porta allo start dell’undicesima edizione del Rally Campagnolo e della settima del Campagnolo Historic Regolarità Sport, e puntuale arriva anche il momento di presentare l’importante ed atteso evento sportivo che coinvolgerà nelle giornate dell’1 e 2 maggio parte della provincia di Vicenza. La data della conferenza stampa di presentazione della manifestazione è stata fissata per la giornata di giovedì 16 aprile alle ore 11.00, e sarà ancora l’Automobile Club di Vicenza ad ospitarla nella propria sede di Via Enrico Fermi, 233.

E’ forte l’interesse per l’edizione 2015 del rally storico più amato dai piloti italiani, soprattutto per il nuovo percorso che è stato quasi completamente rivoluzionato sia nella partenza, quanto nella scelta delle prove speciali che verranno descritte dettagliatamente durante la conferenza.

Non solo di competizione si parlerà giovedì prossimo
visto che una volta di più l’attenzione degli organizzatori del Rally Club Team è attenta alla solidarietà e quest’anno sarà dedicata al Villaggio SOS di Vicenza: si tratta di una Onlus membro dell’Associazione SOS Villaggi dei Bambini Onlus Italia che ha quale finalità principale l’accoglienza di minori che provengono da situazioni famigliari difficili.

Lo scopo è quello di garantire l’inserimento in un contesto di tipo familiare per assicurare ad ogni minore un percorso di crescita in vista del rientro nella propria famiglia naturale oppure affidataria. La struttura, in ogni caso, offre continuità all’accoglienza dei giovani sino al raggiungimento dell’autonomia per garantire una dignitosa integrazione nella società. Il Villaggio SOS di Vicenza accoglie inoltre nuclei famigliari in situazione di disagio, donne con fragilità psicologica e donne vittime di violenza, offrendo a loro e ai figli un ambiente familiare e programmi educativi specifici.

Ti potrebbe interessare:

Giovanni Costenaro e il Team Bassano fanno festa in… casa nel Rally Città di Bassano storico

Redazione

Il presidente Mettifogo regala il podio alla Scuderia Palladio Historic nel Rally Città di Bassano

Redazione

Bostian Avbelj domina dall’inizio alla fine il 38° Rally Città di Bassano

Redazione

Lascia un commento