24.9 C
Vicenza
8 Agosto 2020
SPORTvicentino
Hockey Pista, Recalac Valdagno vince a Giovinazzo e si conferma al terzo posto
Hockey

Recalac Valdagno, vittoria a Giovinazzo e terzo posto

Hockey Pista, Recalac Valdagno vince a Giovinazzo e si conferma al terzo postoCiclone Recalac a Giovinazzo: vittoria 7 a 3 e conferma del terzo posto assoluto. Dopo 33 minuti di equilibrio, prima apre il Giovinazzo poi è monologo della Recalac con grande cinismo e precisione. Tripletta per MAXI Oruste, doppietta per Capitan Ordonez e reti di Bertoldi e Lopez, che nonostante la ferita e i 5 punti rimediati in Spagna ha giocato quasi tutta la gara.

Primo tempo equilibratissimo al Palasport di Giovinazzo davanti ad un migliaio di persone. Le squadre si temono e le difese sono arroccate davanti al proprio portiere. Poche le emozioni, la prima al 12° minuto con il rigore parato a Gimenez da parte di Cunegatti. Occasionissima per la Recalac al 15′ con Capitan Ordonez che ruba palla alla difesa biancoverde ma nel tu per tu con Fernandez non riesce a superarlo.

La ripresa invece è una miriade di emozioni ma solo dopo 8 minuti. Prima del vantaggio giovinazzese Valdagno sfiora per due volte il ribaltone con Ordonez e Garcia, entrambi a tu per tu con Fernandez. Ranieri però è il primo a referto all’8’58” grazie ad uno scambio veloce in area con Gimenez che sorprende la difesa biancoazzurra. La risposta degli uomini di Franco Vanzo è immediata: dopo 47 secondi è di nuovo pareggio. E’ Maxi Oruste ad impattare per un tiro in velocità. I falli aumentano e gli ospiti arrivano subito al decimo fallo. Gimenez ci prova al 10′ con una bella alzata e schiacciata ma Cunegatti sventa bloccandolo sul più bello.

Il Giovinazzo cerca in tutti i modi di ritornare in vantaggio ma la Recalac aspetta con grande pazienza ed in pochi secondi chiude la contesa (3 gol in 49 secondi). Al 13’43” Bertoldi colpisce sottoporta rubandolo sul tapin, al 14’20” Lopez al volo su assist di Oruste ed al 14’32” ancora Oruste nella conclusione in velocità. Dall’1 a 1 all’ 1 a 4 in 49 secondi. Una “fuga” che sarà decisiva per tutto il resto della gara. Dopo un paio di minuti Gimenez si procura un altro rigore, ma Cunegatti chiude la serranda per ben due volte, compresa la ribattuta.

Nel susseguente rigore parato Oruste si invola in attacco
e colpisce con un altro forte tiro dall’altra parte dell’area. Giovinazzo realizza il secondo con Gimenez al 18’48”. Cunegatti para anche il tiro diretto del 15° fallo, ma è sempre la Recalac a rimanere davanti nel referto. Ordonez lo firma al 23’01” in contropiede solitario. Altro rigore per i padroni di casa: Alfani questa volta riesce a superare Cunegatti. Al 24’14” Ordonez firma la doppietta realizzando l’unico tiro diretto della gara biancoazzurra, per il 10° fallo. Ciclone Valdagno.

Recalac si conferma ancora una volta al terzo posto staccando Viareggio e Bassano che hanno pareggiato 4 a 4. Distacco immutato sul Breganze (4) e sul Forte dei Marmi (14). Sabato sera la supersfida tra Recalac e Forte, imperdibile visto i valori in pista. Prevendite già da oggi al PalaLido fino a Sabato.

AFP GIOVINAZZO – RECALAC VALDAGNO 3-7 (pt: 0- 0)
MARCATORI ST: 8:58 I.Ranieri (A), 9:45 M.Oruste (B), 13:43 A.Bertoldi (B), 14:20 J.Lopez (B), 14:32 M.Oruste (B), 17:22 M.Oruste (B), 18:48 D.Gimenez (A), 23:01 L.Ordoñez (B), 23:41 (Rig) J.Fontan (A), 24:18 (Pun) L.Ordoñez (B).
AFP GIOVINAZZO: G.Fiorentino, I.Ranieri, A.Turturro, A.Dagostino, V.Bavaro, J.Fontan, D.Gimenez, W.Fernandez, S.Depalo. All. M.Giudice.
RECALAC VALDAGNO: M.Oruste, T.Marchesini, A.Bicego, L.Ordoñez, J.Lopez, A.Bertoldi, M.Ghirardello, M.Cunegatti, D.Pertegato. All. F.Vanzo.
ARBITRI: Tartarelli S. – Fronte F.

Ti potrebbe interessare:

HOCKEY IN LINE – Colpo di mercato per i Diavoli, arriva Sigmund

Redazione

HOCKEY GHIACCIO – Nazionale senior in raduno a Formia

Redazione

HOCKEY – Porta blindata con Vallini ad Asiago

Redazione

Lascia un commento