24.9 C
Vicenza
8 Agosto 2020
SPORTvicentino
Basket

Velco sconfitta in casa, Albino sbanca Vicenza

velco_vicenza_albino_basketL’ultima partita prima della sosta natalizia e la prima del nuovo anno sono di solito tra le partite più temibili di una stagione. Qualche campanello di allarme in casa Velco Vicenza era arrivato nella vittoria prima di Natale contro il fanalino di coda Muggia, ma la conferma dei rischi per il dopo-sosta è diventata amaramente realtà nella prima partita dell’anno contro il Fassi Albino, squadra di metà classifica che sbanca di autorità il palasport di Vicenza.

A fine gara è festa grande per le giocatrici bergamasche e il cospicuo numero di tifosi al seguito: un’impresa che ha cominciato a materializzarsi al rientro dall’intervallo negli spogliatoi, dopo che la prima metà di gara si era chiusa sul 24 pari, con il pareggio delle padrone di casa arrivato allo scadere del tempo grazie a due punti inventati da Scaramuzza. Una Velco in precedenza tenuta in piedi grazie alle triple di Solè, la quale però si spegne, come tutta la squadra, dalla metà del terzo quarto.

Vorlova per le ospiti comincia a macinare gioco sotto i tabelloni e il Fassi dal vantaggio sul 31-32 non si guarda più indietro, con Vicenza che da quel momento metterà a referto la miseria di 7 punti sino alla sirena finale. Albino, invece, comincia a credere in un’impresa che viene suggellata da Fumagalli a 5 minuti dalla fine, con la tripla del 33-44 che pregusta già il sapore della vittoria, alla fine fissata a sorpresa sul +14 finale.

Velco, che ha salutato i rientri di Lucia Ferri ed Elena Camazzola in campo subito per diversi minuti, ha dovuto fare a meno questa volta di Anna Colombo a causa di una distorsione della caviglia, oltre alla capitana Laura Benko ferma da lungo tempo.

La squadra vicentina potrà riscattare la sconfitta già dal turno infrasettimanale del 6 gennaio, alle ore 18 a Verona, sul campo dell’Ecodent Alpo, cercando di mantenere la sua imbattibilità in trasferta.

VELCO VICENZA – FASSI ALBINO 38 – 52

VELCO: Camazzola 2, Fietta 2, Martelliano 5, Pizzolato, Scaramuzza 5, Solè 12, Ferri, Pieropan 5, Benko ne, Prospero 2, Corà, Zuin 5. All. Barbiero.

FASSI: Sozzi, Racchetti 8, Locatelli 4, Vincenzi ne, Fumagalli 15, Scarsi 2, Isacchi 4, Carrara, Devicenzi 2, Lussana 3, Vorlova 12, Marulli 2. All. Lombardi.

Arbitri: Spessot e Corrias

Parziali: 14-12, 24-24, 31-37.

Ti potrebbe interessare:

BASKET – Quinto arrivo per AS Vicenza: la play-guardia Elena Vella, 20 anni

Francesco Brasco

MOTORI – Scuderia Palladio Historic svetta a Salsomaggiore

Redazione

BASKET – La Velcofin ingaggia la Villarruel

Redazione

Lascia un commento