12.8 C
Vicenza
15 Maggio 2021
SPORTvicentino
Calcio

Real Vicenza sconfitto ad Arezzo, 2-0 il risultato finale

arezzo_realSeconda sconfitta in campionato per il Real Vicenza, che perde 2-0 ad Arezzo e abbandona il primo posto in classifica

Battuta d’arresto per il Real Vicenza, che nella 14 giornata del girone A di Lega Pro interrompe la striscia di 12 risultati utili consecutivi perdendo ad Arezzo per 2-0.

Partita equilibrata decisa da due calci piazzati: al 37esimo, dopo una schema su punizione, Panariello si ritrova la palla tra i piedi e insacca. Il raddoppio dei toscani arriva all’87 su rigore realizzato da Erpen, dopo un fallo – con espulsione da ultimo uomo – del portiere biancorosso Tomei.

Con questa sconfitta il Real rimane a 26 punti, e viene superato al primo posto in classifica dal Pavia (27punti), in attesa del match di cartello Bassano-Como in programma stasera allo stadio Mercante che potrebbe, in caso di vittoria, portare i giallorossi al primo posto.

Questo il tabellino della gara:

U.S. Arezzo: Benassi, Panariello, Villagatti, Conti, Gambadori, Carcione, Campagna, Dettori, Montini, Erpen, Brumat; a disp. Leuci, Guarino, Pisani, Coppola, Morga, Padulano, Bonvissuto.

Allenatore: Ezio Capuano.

Real Vicenza: Tomei, Carlini, Vannucci, Malagò, Piccinni, Polverini, Lavagnoli, Cristini, Bruno, Dalla Bona, Bardelloni; a disp. Ziglioli, Beccaro, Solini, Chiarello, Pavan, Caporali, Galuppini.

Allenatore: Michele Marcolini.
Marcatori: 37′ Panariello, 87′ Erpen

Ti potrebbe interessare:

Con un gol per tempo l’Arzignano Valchiampo batte la Clodiense e sale al quarto posto

Redazione

Il piazzale davanti allo stadio Menti si chiamerà Largo Paolo Rossi

Redazione

Mercoledì al Menti una conferenza stampa per illustrare le iniziative per ricordare Paolo Rossi

Redazione