8.2 C
Vicenza
26 Ottobre 2021
SPORTvicentino
Atletica

Atletica Vicentina, sabato 22 novembre la festa di fine anno

Le formazioni allievi/e 2014, primo team italiano under 18
Le formazioni allievi/e 2014, primo team italiano under 18

Al Centro Congressi Confartigianato il riepilogo dell’ennesima stagione trionfale per il sodalizio vicentino che nel 2015 allargherà la propria base a Breganze

Grande attesa in casa Atletica Vicentina per la festa di fine anno che si terrà sabato prossimo, 22 novembre, presso il Centro Congressi dell’Associazione Artigiani di Vicenza (Via Fermi, 201 – Zona Pomari). La compagine vicentina, sostenuta dai marchi Despar (settore maschile) e Frattin Auto (settore femminile), ha consolidato nel 2014 il ruolo di seconda forza dell’atletica nazionale dopo Atletica Cassa Risparmio Rieti.

In termini individuali il bottino è stato di 39 medaglie ai campionati nazionali delle varie categorie e ben 9 sono stati i primati nazionali registrati. Sul piano internazionale hanno brillato le stelle di Federica Del Buono e Beatrice Fiorese andate a medaglia ai Giochi del Mediteranneo Under 23 e alle Olimpiadi giovanili, senza dimenticare il bellissimo quarto posto di Elena Bellò nella competizione young a cinque cerchi e i piazzamenti di Barruecos e Cestonaro ai Mondiali Junior.

Strepitoso il rendimento delle squadre: scudetto per gli allievi AV Despar che il prossimo anno saranno chiamati alla Coppa Campioni Europea Under 20, bronzo per le allieve AV Frattin Auto, quinto posto assoluto delle donne nella massima serie nazionale, vittoria della finale cadetta maschile per gli uomini che il prossimo anno faranno compagnia alle donne in finale Scudetto. Sesto e ottavo posto nazionale per le due compagini Under 23 a chiudere il cerchio delle massime competizioni nazionali a squadra. A corollario i successi di StrAVicenza e Mezza Maratona di Vicenza che portano in alto il nome di Vicenza nel running nazionale e internazionale.

Hanno confermato la partecipazione l’Assessore regionale all’Istruzione Formazione Lavoro e Trasporti Elena Donazzan, il Presidente della Fidal regionale prof. Paolo Valente e l’Assessore comunale alla Formazione Umberto Nicolai. Ospite d’eccezione l’ex maglia azzurra campione mondiale indoor di Triplo Paolo Camossi e il Comandante regionale della Forestale Daniele Zovi.

Saliranno sul palco per ricevere i premi tutti i tecnici e gli atleti che hanno ottenuto i maggiori riscontri in ambito nazionale e internazionale. AV per filosofia tessera esclusivamente atleti del vicentino (nati e cresciuti nella provincia berica o stabilmente residenti con le famiglie) coltivando le proprie fortune grazie ad un solido patto con dieci realtà collegate che uniscono dai 16 anni di età le loro forze atletiche nel progetto arancione. Un sistema che ha superato saputo superare gli “orticelli” e che in pochi anni ha portato Vicenza ad essere un esempio per tutta l’atletica italiana.

Merito quindi a CSI Fiamm Vicenza, Vimar Marostica, Novatletica Schio, Atl. Arzignano, Atl. Montecchio Maggiore e Ovest Vicentino, Atl. Marconi Cassola, Atl. Le Risorgive, Atl. Dueville, Atl. Leonicena e Atl. Summano. Nel corso dell’incontro verrà dato atto della nuova collaborazione con l’Atletica Breganze che allargherà così il patto territoriale.

Ti potrebbe interessare:

Atletica Vicentina Brazzale: la forza di una grande squadra per risultati d’eccellenza

Redazione

AV Run Bisson Auto va di corsa: Federica Menti vince la Valdambra Ultra Trail

Redazione

La StrArzignano nel segno di Magri e Conceicao Lopes: la carica dei 3500 per la non competitiva

Redazione