22.2 C
Vicenza
21 Giugno 2021
SPORTvicentino
Rugby

RUGBY – Il campo sportivo di Via Zanecchin

Il Rugby Vicenza potrà utilizzare il campo sportivo di via Zanecchin per l’intera stagione 2014 – 2015.
Lo ha deciso la giunta comunale riunitasi martedì 1 luglio considerata l’impossibilità di utilizzare il campo di via Sant’Antonino interessato dalla bonifica bellica che coinvolge il parco della Pace.
Pertanto, come avvenuto nella scorsa stagione 2013 – 2014 la società potrà utilizzare il campo di via Zanecchin e i relativi spogliatoi da luglio 2014 al 30 giugno 2015, garantendo la gestione dei servizi di apertura, chiusura, pulizia, controllo e sfalcio dell’erba. Il campo potrà essere utilizzato anche da altre società che ne facciano richiesta concordando preventivamente le spese da sostenere.

“L’amministrazione continua a seguire, come nel recente passato, la situazione del Rugby Vicenza impegnandosi per cercare di dare le soluzioni migliori – dichiara l’assessore alla formazione Umberto Nicolai -. Nonostante vi siano buone opportunità che la società possa rientrare in breve tempo nel campo di viale Sant’Antonino, almeno parzialmente, per essere ceti che l’attività giovanile si possa svolgere e soprattutto le partite del sabato e della domenica, abbiamo deciso di concedere per l’intera stagione 2014/2015 il campo di via Zanecchin. In questo modo  le famiglie eviteranno di sobbarcarsi notevoli difficoltà per consentire lo svolgimento del campionato. Considerato l’alto gradimento di questo sport tra i giovani – la società infatti coinvolge oltre 500 ragazzi meritevoli – stiamo studiando l’opportunità, con la società stessa e la federazione rugby, di dotare i campi di Sant’Agostino di un rivestimento in sintetico”.

Ti potrebbe interessare:

Andrea Zambonin, miglior giovane del Top10 di rugby, vince il premio Giorgio Sbrocco

Redazione

Sandro Trevisan nuovo presidente del CRV della Federazione italiana rugby: tra i consiglieri Fabio Coppo

Redazione

Il rugby ritrova il… contatto: così gli allenamenti della Rangers Rugby Vicenza

Redazione

Lascia un commento