32 C
Vicenza
8 Agosto 2020
SPORTvicentino
Atletica

Atletica, Ottavia Cestonaro e Silvia Piva protagoniste

Weekend atletico ricco di appuntamenti che ha visto molti arancioni protagonisti. Ottavia Cestonaro (Forestale-AV Frattin Auto), nella giornata di sabato, ha preso parte, come seconda uscita stagionale nel triplo, al Meeting di Salisburgo.

L’azzurrina, campionessa europea della specialità, ha portato a casa la vittoria con l’ottima miura di 13m38 ventoso ed un 13m24 con vento regolare (+1,5), a migliorare lo stagionale di 13.12 ottenuto a Vicenza il 10 maggio in occasione dei campionati regionali assoluti.

Ottavia, che si sta preparando per i Mondiali di Eugene, ha provato una rincorsa tutta nuova che però non ha trovato il giusto feeling con la tavoletta che, senza il nullo dell’ultimo salto, le avrebbe potuto regalare una misura intorno ai 13m60.

Nella mattinata di domenica si è svolto la 4° edizione del Trofeo Città di Caorle, meeting fra rappresentative regionali, che ha visto primeggiare la formazione della Lombardia su quella del Veneto. La rappresentativa regionale ha avuto in Marco Piva, il migliore esponente. Il lanciatore vicentino, portacolori di AV Despar, si è migliorato ancora nel martello portando a casa la vittoria con la misura di 56.80, nuovo record personale.

Lo junior, allenato dal tecnico Sergio Cestonaro, dopo il lungo stop per il grave infortunio patito nell’inverno 2012 che ha compromesso la stagione 2013, sta tornando rapidamente ad alti livelli. A Caorle ha trovato la misura-record al quinto tentativo. Merita menzione un lancio nullo, per aver toccato il bordo della pedana, che gli avrebbe consentito di avvicinarsi molto alla fettuccia dei 60 metri.

Sempre nei lanci, in gara anche la giavellottista Ilaria Casarotto che si è confermata su ottime misure, vincendo la gara allieve dopo aver litigato sin dall’inizio con il vento contrario ha fatto volare l’attrezzo a 52.18. Nicolò Ceola e Chicco Tarussio hanno chiuso rispettivamente secondo e terzo nei 100 metri con 11”14 e 11”15 (-2.2 il vento) e hanno consentito alla 4×100 di chiudere in seconda posizione con il tempo di 42”11.

Da sottolineare che Nicolò Ceola sabato ha preso parte al Meeting di Merano dove ha chiuso i 200 in 22”01 regalandosi il nuovo primato personale che lo lancia a dire la sua ai Campionati italiani junior che si svolgeranno tra poche settimane a Torino. Nell’alto, Edoardo Gambaretto è giunto ottavo con 1.92. In campo femminile, per AV Frattin Auto, il risultato più prestigioso l’ha colto la velocista Elena Zermiglian con la 4×100, prima in 47”88. Chiara Carlesso è giunta sesta nel martello con 47.19 e settima è risultata Martina Caron nel peso con 11.40.

Campionati Universitari a Milano

Si sono svolti a Milano anche i Campionati Italiani Universitari che hanno visto molti atleti di AV Frattin Auto e AV Despar, prenderne parte. La migliore in campo è stata Silvia Pento che ha colto un prezioso argento negli 800 con il crono di 2’11”86. Nei 400 ha fatto il suo esordio stagionale Laura Marotti cogliendo un positivo 4° posto con il crono di 56”09. In campo maschile si registrano i progressi stagionali di Marco Filippi negli 800 dove si porta a casa un buon 6° posto correndo a ridosso del personale in 1′ 53”05 e di Alessio Morini che giunge ottava nei 3000 siepi mancando di poco il minimo per gli Assoluti con 9’23”14.

Mercoledì si è svolta la 10° edizione del Meeting Città di Sesto Fiorentino che ha registrato i progressi di Stefano Furlani, AV Despar, che nella gara dei 3000 ha ottenuto il nuovo personale di 8’46.

Ti potrebbe interessare:

ATLETICA – I convocati per i raduni estivi della FIDAL Veneto

Francesco Brasco

ATLETICA – CORSA IN MONTAGNA – Domenica 9 agosto campionato regionale a Limana (BL)

Francesco Brasco

ATLETICA – La Cestonaro nel triplo riparte da 13,62, la junior Zanon fa 13,34

Francesco Brasco

Lascia un commento