Hockey Pista: Montebello, nuove campionesse d’Italia

Nella foto di Marzia Cattini, le nuove campionesse d'italia 2019 di hockey pistaNella foto di Marzia Cattini, le nuove campionesse d'italia 2019 di hockey pista
Nella foto di Marzia Cattini, le nuove campionesse d’italia 2019 di hockey pista

 

Vittoria 8-4 delle vicentine nell’inedita finale contro Falchi Matera. Terzo il Pesaro, Quarto HP Matera.

E’ il Montebello di Luca Chiarello ad alzare lo Scudetto Femminile 2019, succedendo così al Matera. Un “double” che era nell’aria ma che ha confermato la sua superiorità nella sfida contro Falchi Matera, in un’inedita finale, che però non ha lesinato sorprese e gol. Le materane hanno recuperato più volte il passivo delle più quotate vicentine. Subito in vantaggio il Montebello, con due reti di Toffanin (5′) e Tamiozzo (18′), scardinando la difesa a zona organizzata da coach Capolupo. Al 19° Taccardi fallisce un rigore che poteva riaprire la gara ma riesce a superare il muro biancorosso al 21° con la stessa giovane 14enne. Poco dopo però il Montebello mette una seria ipoteca sulla vittoria finale firmando un uno-due fulmineto con Toffanin e Tamiozzo. In vantaggio per 4-1, le vicentine si fanno recuperare subito un gol con Taccardi ma la bomber biancorossa Tamiozzo riporta a +3 le proprie compagne in contropiede al 7′. In 38 secondi a metà del secondo tempo, i Falchi ritornano prepotentemente in gara con due reti di Lapolla e Taccardi. Sul 5-4 si riapre completamente il discorso Scudetto ma al 17° minuto Montebello mette le cose in chiaro inanellando tre marcature in poco meno di tre minuti. A segno ancora Tamiozzo (quattro reti e MVP della finale), Toffanin (tripletta) per il rotondo 8-4 finale. Una stagione da incorniciare per Montebello: Coppa Italia Femminile, Scudetto Femminile, Vittoria del Campionato di Serie A2 e final eight di Serie B. Argento per Falchi Matera, Bronzo per Pesaro Hockey che ha battuto nella finalina del bronzo HP Matera per 6-4, dopo un braccio di ferro durato per 50 minuti (quaterna di Francesca Maniero).