Vicenza Femminile ad Asolo per il torneo “Rosa di Maggio”

Under 15
Domenica ad Asolo si è svolta la 3^ giornata del torneo “Rosa di Maggio“, manifestazione di promozione del calcio femminile organizzato dal Comitato Regionale Veneto.

Dopo la buona prestazione di due settimane fa, le Biancorosse si sono prese la scena vincendo il raggruppamento delle Esordienti. Con una difesa impenetrabile (0 gol subiti in 6 partite) e un attacco positivo, le ragazze si assicurano il primo posto e tornano a casa con 5 vittorie e 1 pareggio. Marcante con 3 reti si gode il ruolo di bomber della squadra, appena sopra Lancerin che ne segna 2 ma ha la soddisfazione di decidere il derby con l’Hellas.

Gioie anche per Zanchetta, Bortolan e Zanella autrici di un solo gol ma altrettanto importanti per il risultato finale.

Un grande traguardo raggiunto con l’impegno delle calciatrici e dei rispettivi Mister, considerando le quattro realtà su cui è costruita la squadra (Pulcine, Esordienti a Bassano, Under 15 e prestiti) e l’impossibilità di giocare insieme se non a tornei.

Prima gioia con la maglia del Vicenza per Dal Lago che firma il momentaneo 1-0 contro il Pordenone

Continua anche il percorso positivo delle Under 15 che con 3 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte si qualificano per le finali del 9 giugno a Mogliano Veneto: i 23 punti in totale infatti valgono un posto tra le prime quattro della categoria che si contenderanno il trofeo. Dopo essere stata costretta da un infortunio a guardare dalla panchina quasi tutte le partite giocate a Tezze sul Brenta, Bauce si scatena e con 6 gol è la miglior marcatrice delle Biancorosse; dietro di lei Pettenon con 3 e Penzo con 1.

Premazioni Esordienti