Tennis, è un Trofero Marco Bicego… Grazioso!

E’ Federica Grazioso (2.3 del Circolo Tennis Siena) la vincitrice del Trofeo Marco Bicego, tappa veneta del torneo di prequalificazioni agli Internazionali BNL d’Italia che si è concluso sabato sui campi di Tennis Comunali Vicenza.

In finale ha sconfitto Giulia Gabba (2.3 della Canottieri Casale Monferrato) con il punteggio di 6-4 7-6 al termine di una partita combattuta e con momenti davvero di ottimo tennis. Parte forte Grazioso che si porta sul 3-0 per poi subire la rimonta della sua avversaria ma poi ottenere il nuovo break per chiudere il set sul 6-4.
Nel secondo il copione si ripete con la giocatrice del Ct Siena che vola sul 4-1 e sembra avere in pugno la partita. Giulia Gabba, però, come dimostrato già nei quarti con Alessia Stefani e in semifinale con Aurora Zantedeschi, non molla, recupera lo svantaggio e lotta punto su punto (da incorniciare la lunga serie dsi palle corte vincenti!) fino al tie-break, che però la vede iniziare male e non riuscire più a recuperare fino al 7-1 che consegna il successo e il trofeo alla sua amica – avversaria.

Per entrambe, però, il “pass” per disputare dal prossimo fine settimana le pre-qualificazioni degli Internazionali Bnl d’Italia a Roma dove le due giocatrici hanno già giocato in passato..
A premiare le due finaliste il vice presidente della Federtennis Gianni Milan, l’assessore allo sport del Comune Di Vicenza Matteo Celebron ed in rappresentanza del main sponsor Marco Bicego la moglie Valentina.
Enrico Zen, presidente di Tennis Comunali Vicenza, ha premiato invece il giudice arbitro Fabio Giaretta, l’arbitro di sedia della finale Nicola Rossetto ed Alessandra Babbi, che ha coadiuvato il giudice arbitro per l’intera durata della manifestazione.