VOLLEY – Coppa Italia: workshop e convegno contro violenze

La Coppa Italia 2019 non è solo sport in campo, ma anche incontro, confronto e dibattito.

Alla manifestazione sportiva si affiancheranno infatti due importanti eventi collaterali organizzati da Anthea Volley Vicenza, che si svolgeranno mercoledì 17 aprile.

Nel corso della mattinata appuntamento alle ore 10:30 presso il Complesso Universitario di Viale Margherita 87, Vicenza in SALA 3 per il Workshop “IN CAMPO PER IL FUTURO”: ospite relatore Matteo Burgsthaler.

Ex pallavolista, esordisce in Serie A1 nel 2000 giocando nella Trentino Volley. Milita anche in Serie B1 e A2, per concludere la sua carriera disputando le finali scudetto nel 2017 e conquista il titolo di MVP durante il ritorno degli ottavi di finale di Coppa Cev. È medaglia di bronzo al valore atletico nel 2015 e nel corso del workshop incontrerà studenti e atleti per parlare di sport e prospettive professionali. A questo proposito ci dice:

“Lo sport trasmette oltre che emozioni anche metafore spendibili nella vita di tutti i giorni. Ho avuto la fortuna di vivere un esperienza incredibile che mi ha insegnato tantissimo e le cui lezioni mi sono state utilissime in tanti altri campi della mia vita. Nel corso della carriera ho sentito l’esigenza di formarmi e ho portato a termine anche il percorso universitario: l’ho intrapreso come lo sport mi ha insegnato, con dedizione e metodo. Ora sono impegnato a tempo pieno nel marketing sportivo e vedo che quanto ho appreso dal mondo universitario (le hard skills) e quanto appreso dal mondo sportivo (soft skills) mi permettono di avere una formazione completa che mi hanno fatto entrare nel mondo del lavoro in modo molto più facile di quello che immaginavo.”

Gli appuntamenti collaterali continuano nel pomeriggio alle ore 17:30 presso Palazzo Bonin Longare a Vicenza con l’incontro “FEMMINICIDI. ABBIAMO UNA VITA SOLA, NON BUTTIAMOLA VIA”.

Uno sguardo sul problema sociale del femminicidio, volto a sollecitare l’impegno di tutti affinché cresca e prevalga la cultura del rispetto come atteggiamento naturale da parte di uomini e donne.

All’incontro interverranno: Claudia Pieserico Vicepresidente Di Confindustria Vicenza, Daniela Sbrollini Senatrice, Valeria Valente Presidente Commissione d’inchiesta Femminicidio Senato, Giulia Dissegna Psicologa, Vincenzo Balestra, Direzione Dipartimento Per Le Dipendenze (Serd), Maria Zatti Presidente Centro Antiviolenza Di Vicenza Clic. Modera Cinzia Zuccon.