VOLLEY – Bisson Gru con l’amaro in bocca per Serie D e II Divisione

Di seguito i risultati delle prime squadre del BISSON GRU Volley San Paolo VICENZA:

FIPAV VICENZA – II Divisione (Vicenza) – Girone B

BISSON GRU V S. Paolo (Vicenza)-LACONTEA (Montorso), 0-3 (22-25; 18-25; 25-27)

Incontro molto difficile ma importante per le atlete di coach Rosanna Catapano che escono da contrà Mure San Rocco (palestra di Santa Maria Nova) sconfitte con l’amaro in bocca. Tre set tutti “tirati” che però vedono la compagine del Bisson Gru “mollare” solamente nel rush finale di set. Niente punti e classifica invariata. Mancano due giornate alla fine del campionato e la II Divisione del San Paolo deve vedersi le spalle dalle inseguitrici. Fondamentale è fare punti e vincere sabato 27 aprile nel difficile campo di Recoaro, diretta inseguitrice (come del resto il Caldogno).

I risultati altalenanti di queste ultime settimane per le ragazze di Catapano sono dovuti anche ad una serie di defezioni in allenamento (gite scolastiche e mali di stagione) che non hanno permesso la continuità del lavoro e degli allenamenti.

“Siamo convinti – afferma il ds Mattia Moscatello – che la squadra possa giocarsi le sue chanches di play off in questi prossimi 15 giorni nonostante le festività pasquali, sicuri che il gruppo capitanato da Mila Ignjatovic con tutto lo staff allenatori e dirigenti, possa metterci il massimo impegno e attenzione grazie anche proprio alla pausa di campionato”.

=======

FIPAV VENETO – Serie D – girone C

Bisson Gru V.San Paolo (U16 rossa)-Griffon Legnago, 2-3 (20-25; 25-17; 25-23; 16-25; 10-15)

Sabato sera le ragazze di coach Danilo Pasquali hanno affrontato in casa la quarta forza del campionato regionale, il Legnago, squadra che all’andata aveva vinto in casa per 3 set a zero. “Invece sabato sera dopo tre mesi di lavoro – afferma il ds Mattia Moscatello – abbiamo dimostrato di essere cresciute sotto il profilo del gioco e della mentalità: infatti il match è stato sicuramente entusiasmante”.

Le sanpaoline dopo aver perso il primo set hanno messo sotto nel gioco con grande grinta e determinazione le avversarie vincendo il secondo e il terzo set. Calo nel quarto in cui coach Pasquali ha provveduto una serie di cambi in vista del match regionale U16 della mattina seguente a Selvazzano (vinto 3-1). La partita è finita al tie-break e con amarezza Bisson Gru ha portato a casa un solo punto per far classifica.

 

Nella foto le ragazze dell’U16 che giocano in serie D