Il pareggio del LR Vicenza con la Ternana

LA CRONACA DALLO STADIO MENTI

LR VICENZA – Grandi, Bianchi D., Pasini, Bizzotto, Stevanin, Zonta, Bianchi N., Cinelli, Curcio, Arma, Giacomelli. Allenatore Colella

TERNANA – Iannarilli, Callegari, Boateng, Giraudo, Bifulco, Marilungo, Russo, Altobelli, Defendi, Bergamelli, Palumbo.

LR Vicenza – Ternana 1-1

Marcatori: 36′ Giacomelli (V), 42′ Palumbo (T)

 

Al 25’ azione di Davide Bianchi sulla fascia, velo di Giacomelli e palla per Arma che da centro area colpisce clamorosamente la base del palo.

Tre minuti più tardi ancora l’attaccante calcia alto sopra la traversa in diagonale una buona occasione da rete.
Un primo tempo in cui il Vicenza tiene quasi costantemente il pallino del gioco e la Ternana si limita a sporadiche azioni di rimessa o a qualche calcio piazzato senza problemi per Grandi.

Al 35′ fallo di mano in area di Bergamelli, l’arbitro fischia il calcio di rigore e ammonisce il giocatore della Ternana! Sul dischetto si presenta Giacomelli e non fallisce…. Esplode la gioia biancorossa con tutti a festeggiare con la panchina.

Insiste il Vicenza in due occasioni vicino al raddoppio con i colpi di testa di Arma e di Curcio deviato miracolosamente dal portiere.

Al 43’ bella azione personale di Giacomelli, che va via ad un paio di giocatori, arriva a centro area e prova la conclusione a cui dice ancora di no il portiere Iamnarilli. E sull’1-0 dopo un minuto di recupero si chiude il primo tempo.

Inizia la ripresa con subito due cambi nella Ternana: dentro Paghera e Vantaggiato per Callegari e Bifulco.

Al 5’ azione di contropiede di Giacomelli che mette un bel pallone in area per Arma, che incespica e fa sfumare l’azione.

Ancora Giacomelli protagonista con pallone ribattuto in calcio d’angolo.

Al 14’ il pareggio della Ternana: azione di calcio d’angolo, pallone per Palumbo che realizza l’1-1.
Cambia qualcosa Colella inserendo Salviato e Laurenti per Davide Bianchi e Loris Zonta.

Al 14’ il pareggio della Ternana: azione di calcio d’angolo, pallone per Palumbo che realizza l’1-1.
Cambia qualcosa Colella inserendo Salviato e Laurenti per Davide Bianchi e Loris Zonta.
Al 22’ Vicenza vicinissimo al raddoppio con una bella combinazione Giacomelli – Nicolò Bianchi che entrato in area calcia a lato non di molto.

Al 24’ ancora super Jack ci prova con quel tiro a giro che fa parte del suo repertorio da cineteca, ma questa volta Iannarilli devia miracolosamente per la disperazione dell’attaccante biancorosso.
Ancora due cambi al 25’ per provare l’assalto finale: Maistrello e Tronco sostituiscono Arma e Curcio.

Al 31’ l’ultimo cambio per la panchina biancorossa con Bovo che prende il posto di Nicolò Bianchi.

Quasi allo scadere bella azione in contropiede di Marilungo che fa tutto bene, ma la conclusione rasoterra termina a lato non di molto. Cinque i minuti di recupero e l’ultima occasione clamorosa capita sui piedi di Boateng che sorprende la difesa biancorossa scoperta, salta anche Grandi e quando sembra solo davanti alla porta viene recuperato miracolosamente da Filippo Stevanin. Evproprio Boateng e Palumbo lasciano il posto a Pobega e Frediani.
Finisce 1-1 tra i fischi della sud: il Menti resta ancora tabù!

LE FOTO DI ALESSANDRO ZONTA

 

WhatsApp Image 2019-03-31 at 18.33.03
WhatsApp Image 2019-03-31 at 18.33.03
« 1 di 30 »