VelcoFin InterLocks Vicenza – Delser Udine 37-42

 

Ci avessero detto prima del match che tenevamo a 42 punti una squadra forte e grintosa come Udine, ci saremmo sicuramente sfregati le mani per la contentezza e avremmo pensato: vittoria sicura. Invece Vicenza riesce sì a far fare 42 al Delser Udine, ma a sua volta segna solo 37 punti. E proprio nella serata in cui VelcoFin InterLocks perde pochissimi palloni – 7- e ne conquista 13, surclassando, solamente su questo punto, le friulane che  di palloni arrivano a perderne ben 21 con tre soli recuperi. Difficile il commento.

Si rischia di essere ripetitivi: ma purtroppo è impensabile vincere col 21% dal campo di cui 1/17 da tre; e 8/16 ai liberi.

La squadra al solito ha profuso energie e orgoglio su ogni pallone difensivo, ma se al momento topico fai virgola, non si va da nessuna parte. Un po’ di cronaca. Primo periodo sul pari fino al 7-7, poi 7-0 per Udine che chiude avanti a Vicenza 14-7. Secondo periodo incredibile. Velco Fin pareggia a sua volta con un bel 7-0; Udine risponde con un pungente 9-0: si chiude il primo tempo sul 18-23. Alla ripresa del gioco VelcoFin InterLocks caparbiamente si porta sotto a 28-30 e anche qui subisce un mortifero 7-0 per un finale a 28-37.

L’ultimo periodo è imbarazzante perchè nessuno segna

Vicenza ha mille opportunità per far sua la partita, ma niente da fare! Udine con 5 punti a referto riesce a far sua la partita. Certo con merito, ma dopo tanti e tanti errori incredibili. Unica  attenuante in casa vicentina l’uscita al 4°minuto di Ivona Matic, che subisce un colpo fortuito al volto ed è costretta sul punteggio di 34-37 ad uscire dal campo per non fare più rientro. Peccato perchè aveva segnato 11 punti, preso 8 rimbalzi e fatto 4 recuperi. Onore comunque ad Udine che è praticamente sempre stato in testa al match. Ed ora per  Vicenza l’ostacolo di sabato prossimo a Marghera: una partita che diventa fondamentale.

VelcoFin InterLocks Vicenza – Delser Udine 37-42 (7-14, 18-23, 28-37)

VelcoFin InterLocks: Matic 11   Chicchisiola,    Destro M. 3   Monaco,    Colombo 4    Destro F4   Stoppa 10  Gamba, Ferri 3   Santarelli 1   Zanetti 1   Sartore ne.   All. Aldo Corno

Tl  8/16     tiri da due 13/51    tiri da tre 1/17    Rimb dif 32    Rimb off 11     PP 7    PR 13

Delser Udine: Bianco,  Vella 4   Ianezic 7    Ivas ne.     Sturma 2    Bric 2,   Vicenzotti 11       Rainis 1     Ljubenovic  6     Romano 9     All. Francesco Iurlaro

Tl 9/12    tiri da due 9/31     tiri da tre 5/25    Rimb off 11     Rimb dif 45      PP 21      PR 3

Arbitri: Nicolò Bertuccioli da Pesaro e Alessandro Soavi da Cagli (PU)