La diretta di Vicenza Sudtirol

Vicenza – Grandi, Davide Bianchi, Pasini, Mantovani, Stevanin, Nicolò Bianchi, Salvi, Zonta, Curcio, Rachid, Tronco. A disposizione: Albertazzi, Solerio, Laurenti, Razzitti, Zarpellon, Rover, Parolin, Bortot, Bonetto, Maistrello, Gashi, Paccagnella. Allenatore: Giovanni Colella
Sudtirol – Offredi, Casale, Fabbri, Vineto, Turchetta, Fink, Ierardi, De Rose, De Cenco, Tait, Morosini. A disposizione: Ravaglia, Antezza, Boccalari, Costantino, Mazzocchi, Gentile, Procopio, Berardocco, Zanon, Oneto. Allenatore: Alberto Bertolini (squalificato: Paolo Zanetti)
Arbitro: Daniele Rutella della sezione di Enna (assistenti: Marco Cecchinato di Lovere e Cosimo Cataldo di Bergamo)

Al 6’ il vantaggio del Vicenza con Davide Bianchi che devia in rete un pallone messo al centro da Curcio.
Al 10’ Biancorossi vicini al raddoppio con una conclusione da fuori di Loris Zonta su cui il portiere Offredi si supera deviando miracolosamente

Al 29’ ci prova da fuori il Sudtirol con Tommaso Morosini: Grandi para in due tempi un pallone reso viscido dalla pioggia

Al 33’ annullato il raddoppio del Vicenza: Arma fa tutto bene, ma la posizione di partenza é giudicata irregolare dal guardalinee dopo che i biancorossi avevano già festeggiato

Al 37’ la difesa di casa si trova scoperta, ma il rasoterra di Tait finisce debolmente tra le braccia di Grandi. Più limpida l’occasione successiva con il colpo di testa di De Cenco che sorvola però la traversa

Ed é proprio De Cenco al 42’ a firmare il pareggio finalizzando una bella azione del Sudtirol che punisce un Vicenza sprecone.

Dopo 1’ di recupero finisce il primo tempo sul risultato di 1-1.

 

Cambio ad inizio ripresa per il Vicenza con il giovane Zarpellon, classe ‘99, che sostituisce Salvi

Al 9’ della ripresa arriva il vantaggio del Sudtirol, che sulla fascia destra coglie la difesa scoperta e mette il pallone dalla parte opposta in rete dopo aver colpito prima il palo. Retroguardia di casa ancora in bambola e 3-1 del Sudtirol questa volta grazie ad una conclusione da fuori di Fabbri

Al 22’ accorcia le distanze il Vicenza grazie ad un tiro di Mathias Solerio su bell’assist di Arma

Solerio era uno dei tre entrati con Laurenti e Gashi rispettivamente al posto di Tronco, Stevanin e Curcio

Cambio anche nel Sudtirol con Antezza e Berardocco che prendono il posto di Morosini e De Rose

Al 31’ fuori anche Turchetta per Mazzocchi

 

Foto di Alessandro Zonta