Un gran Due Valli per il Team Bassano

Il venerdì si festeggia la vittoria di Giacoppo e Grillone nel “Classic” e sabato l’ottimo secondo assoluto di Nerobutto e Zambiasi, assieme al successo tra le scuderie

E’ stato un Rally Due Valli ricco di soddisfazioni per il Team Bassano che ha colto una serie d’importanti risultati nel duplice eventi veronese, iniziando con la vittoria ottenuta nella gara di regolarità sport svoltasi tutta nella giornata di venerdì 12: Andrea Giacoppo e Daniela Grillone Tecioiu hanno vinto con la Lancia Fulvia HF 1.6 tirandosi in scia i compagni di scuderia Pietro Iula e William Cocconcelli, secondi assoluti con l’Opel Kadett Gt/e, prestazioni che sono state preziose anche per il secondo posto nella classifica delle scuderie.

Il giorno dopo, sabato 13, si è messo in ottima evidenza Tiziano Nerobutto, il quale trovando un ottimo affiatamento con Lucia Zambiasi, ha portato in seconda posizione assoluta e alla vittoria in 3° Raggruppamento l’Opel Ascona 400 Gruppo 4, aggiudicandosi anche due prove speciali.

La buona serie di risultati è stata poi arricchita dal quarto assoluto conseguito da Nicola Patuzzo ed Alberto Martini, primi nell’abita classifica degli equipaggi veronesi con la Ford Sierra Cosworth 4×4 Gruppo A con la quale si sono aggiudicati anche la classe. Buone anche le prestazioni di Giampietro Pellizzari e Danilo Pagani, entrambi all’arrivo in terza posizione di classe: il primo nella 2-2000 con la Ford Escort RS e Mario Pieropan; il secondo nella 4-2000  con la Fiat 131 Abarth e Adriano Beschin alle note. Quinta delle sei vetture al traguardo, la Fiat Ritmo 130 TC Gruppo A di Nicola Randon e Martina Sponda, seconda di classe A2000 del periodo J2. Manca all’appello la Porsche 911 RSR Gruppo 4 di Edoardo e Franco Valente ferma nella prima speciale a seguito di una toccata che ha danneggiato il radiatore dell’olio. Chiusura in bellezza per il Team Bassano con la conquista della classifica delle scuderie.

Buone nuove anche dal Tour de Corse Historique, rally per auto storiche corso su ben quattro tappe con tante diverse prove speciali che hanno solcato in lungo ed in largo la Corsica: Maurizio Elia e Corrado Ughetti hanno colto una splendida undicesima prestazione assoluta con la Ford Escort RS MkI Gruppo 2  mentre Luisa Zumelli e Paola Valmassoi hanno portato a termine l’impegnativo rally in ventiquattresima posizione assoluta con la Porsche 911 RS Gruppo 4.

Infine, alla cronoscalata Cividale – Castelmonte, Claudio Manfè ha corso con la Renault 5 Turbo Gruppo 4 giungendo ventitreesimo assoluto e primo di classe.