Tennis, a Camisano è tempo di open

Mentre nei “Terza” brindano Zito e Dalla Palma
Le premiazioni di Camisano: da sinistra Zen, Zito, Kashzycki, Babbi, Fracaro e Furegon

E’ Patrick Dalla Palma, giocatore del Plebiscito Padova, a conquistare il settimo Trofeo Ottica Centrale sconfiggendo in finale la testa di serie n. 1 del torneo, Demis Zito (3.1 del S. Giovanni Lupatoto) con il punteggio di 7-5 1-0 e ritiro del suo avversario “fiaccato” dalla battaglia del giorno precedente nel derby con Daniele Danzo battuto per 6-3 6-2 mentre dall’altra parte del tabellone Dalla Palma non aveva aVUTO difficoltà a superare Diego Mandarà per 6-1 e ritiro.
A premiare i due finalisti Enrico Zen, amministratore unico di Tennis Comunali Vicenza. Giudice arbitro: Alessandra Babbi e arbitro di sedia della finale Nicolò Furegon.
Soltanto due settimane prima era stato Zito ad aggiudicarsi il torneo di Terza categoria organizzato sui campi di Tennis Comunali Camisano.
Netto il punteggio, un duplice 6.1, con cui si era imposto contro il giovane polacco Vladimir Kashzycki (3.1).
A complimentarsi con i due finalisti Enrico Zen, che ha effettuato le premiazioni insieme con il maestro del circolo Alberto Fracaro.

Marco Speronello e Nicola Ghedin

Un ringraziamento speciale al giutdice arbitro Alessandra Babbi e al giudice di sedia Nicolò Furegon.
E sempre a Camisano è in corso di svolgimento un altro torneo, questa volta open, che ha visto 70 giocatori iscritti.
E, a proposito di open, Marco Speronello, 2.2 di Tennis Comunali Vicenza, ha vinto la finale a Castelnuovo del Garda battendo al termine di una combattutissima sfida Nicola Ghedin, 2.2 della St Bassano. 7-5 4-6 6-2 il punteggio di un incontro, durato quasi tre ore di gioco, che ha appassionato il numeroso pubblico presente. In semifinale Speronello aveva superato Marco Pedrini in due set per 6-4 6-3 mentre Ghedin era stato artefice di un’altra battaglia con il cagliaritano Corrado Summaria piegato in due ore e mezza di gioco con il punteggio di 6-3 7-6.

Le premiazioni del 7° Trofeo Ottica Centrale ai Comunali: al centro Dalla Palma e Zito