Challenger Vicenza 2018: vince Dellien

Hugo Dellien CHALLENGER VICENZA 2018Donati sconfitto ma a testa altissima

E’ andata al boliviano Hugo Dellien la vittoria del Challenger di Vicenza 2018: splendida la partita del sudamericano che in tre set ha avuto la meglio su un ottimo – nonostante la sconfitta – Matteo Donati, caparbio e mai domo nell’inseguire il primo successo in carriera a livello Challenger.

A partire forte è stato però l’avversario, Dellien, capace di brekkare Matteo al primo gioco del primo set; unico vero acuto questo di un set che per il resto non ha più visto nessuno dei due giocatori perdere il servizio. Nel secondo set è stato invece l’atleta piemontese a partire meglio con uno splendido break infilato già al secondo game. Lo 0-3 imposto al boliviano sembrava preludere ad un set a senso unico e invece Dellien ha tirato fuori la consueta grinta riportandosi sino al 3-3. Da lì in poi è stata una battaglia senza esclusione di colpi: break di Dellien al nono game e controbreak di Donati al decimo. La chiave del set sta però nel dodicesimo gioco: Matteo si porta a casa un game combattutissimo, strappa il servizio all’avversario e si aggiudica il set.

Girandola di break anche al terzo set: due li piazza Donati, al secondo e quarto game, tre li strappa Dellien, al terzo, quinto e nono game. L’ultimo è quello decisivo: il colombiano si porta avanti 5-4 e servizio lasciando a 0 Matteo nel successivo game. Alla fine Dellien si è imposto su Donati 6-4 5-7 6-4.

Al termine del match, il vincitore ha ringraziato gli organizzatori del torneo mostrando una gioia incontenibile. Visibilmente soddisfatto anche il direttore del torneo, Enrico Bettini, che durante la cerimonia di premiazione ha ringraziato tutti gli sponsor che hanno consentito la buona riuscita dell’evento e mandato i propri saluti a tutti gli intervenuti al circolo. L’appuntamento è fissato per il prossimo anno.