Tutto pronto per il 6° Challenge Città di Torri

Il countdown per l’avvio del 6° Challenge Città di Torri – Trofeo Telemar – Memorial Luis Cogo è ormai agli sgoccioli

Domani inizieranno ad arrivare le prime squadre, le altre sfileranno nel corso della mattinata di giovedì al check-in all’interno del Centro Acquisti Le Piramidi. Nel frattempo, però, a Torri di Quartesolo si è entrati nel clima di grande volley già da lunedì grazie al collegiale nazionale per le atlete nate negli anni 2003/2004, tra le quali ci sono anche la torrina Sara Benetti e molte altre protagoniste al Challenge.
La macchina organizzatrice, invece, dopo la fase “di preparazione” iniziata a settembre, è passata a quella operativa da una settimana, per fare in modo che tutto sia allestito al meglio, dai campo alla mensa, ma anche negli alberghi, dove si registra il tutto esaurito da mesi.

Tante le squadre provenienti da tutta Italia

Fare i nomi delle pretendenti al titolo è difficile, non solo per la qualità delle formazioni, ma anche perché la pallavolo è uno sport imprevedibile e si sono molti fattori extra tecnica/tattica che possono condizionare in positivo o in negativo una partita.
In under 13 hanno le carte in regola per riuscirci la Pro Patria Milano e l’Euroripoli Firenze, con San Donà ed Asti possibili antagoniste. Under 14, da sempre la categoria regina della tre giorni, Casal De Pazzi è sicuramente il nome più altisonante, ma Fusion, Liu Jo e Promoball sono alcune delle principali candidate a mettere il bastone tra le ruote al team romano. In under 16 ci sono Foppapedretti, Unionvolley, River, San Mariano… Catania e Novate sono le outsider più gettonate dal “popolo del web”, ma anche le torrine potrebbero dire la loro se riusciranno a scrollarsi di dosso quella tensione che ha compromesso pesantemente la finale provinciale di domenica.

Biancoverdi in lizza anche per provare lo sgambetto in under 18 – unica categoria nella quale l’US Torri ha trovato il successo nel suo torneo nel 2016 – dove però le favorite numero uno sono le bustocche dell’Unet E-Work, con Foppapedretti, Unionvolley e Fenera Chieri che vogliono dire la loro; curiosità inoltre, per le due formazioni californiane.

Da giovedì tre giorni di grande sport

Si parte giovedì pomeriggio, per arrivare a sabato con tutte le finali che andranno in scena al Telemar Sport Center a partire dalle 10.00, con la finale under 14 che sarà la 280a partita e chiuderà l’evento. Novità di questa sesta edizione la diretta streaming sulla pagina facebook delle 4 finali, per portare il Challenge anche a casa di chi non potrà essere fisicamente a Torri di Quartesolo.