Da Verona a Verona, ma è sempre Thiene a vincere

Il Campionato Triveneto trasloca di qualche km, dalla Piscina Le Grazie alla piscina del Centro Polisportivo Don Calabria; ma anche nell’ottava giornata, nonostante le buone prove dei veronesi, sono sopratutto i vicentini della PN Thiene a trasformare i gol in primati.

Il Thiene U14 supera anche il Centrosport Palladio

Nella Giovanile U12/U14 infatti i ragazzi dell’Acquatic Center Thiene hanno vinto anche l’ultimo avversario del girone d’andata. Il Centrosport Vicenza, capace di equilibrare il derby fino a metà terzo tempo e poi bloccatosi di schianto. Solo TSI Pallanuoto era stata capace di mettere in difficoltà Thiene (fu 3-3) e visto l’ 8-0 di ieri degli isolani sulla PN Don Calabria U12 sarà interessante aspettare il ritorno di questa categoria così giovane, così variegata, ma così determinata. Ne è la prova anche la PN Don Calabria U14 che riesce finalmente a ottenere la sua prima vittoria, contro un avversario che era stato capace di travolgere i loro compagni dell’U12, il SIS Verona.

15 reti a partita per l’Under 16 Thiene

Negli Allievi U16 Thiene, primo imbattuto, mantiene le distanze dal Centrosport Vicenza che anche qui si ripropone come principale e forse unico contendente. I ragazzi di Riccardo Carraro conservano una media di quasi 15 reti a partita; contro TSI Pallanuoto arrivano a 18 (contro 2), mentre quelli di Giandomenico Rancan doppiano la PN Don Calabria, con una tripletta iniziale decisiva.

Pausa pasquale per tutti, l’8 aprile si tornerà alla Piscina Le Grazie con il match già decisivo Bentegodi-Nuoto Vicenza.