L’Asiago vince ancora! Battuto l’Egna 8 a 0

La Migross Supermercati Asiago Hockey annienta in casa l’HC Egna Riwega con il risultato netto di 8 a 0.

Barrasso propende per il turnover, facendo riposare Bardaro ed inserendo per la prima volta in stagione Bardaro. L’Egna, dopo le partenze di Brabenec, Harcharik, Michael Sullmann e Willet, deve fare a meno anche di Nedved.

Non passano neanche due minuti e l’Asiago passa a condurre la partita: bello scambio di passaggi tra Pace, Magnabosco e Rosa, quest’ultimo liberato davanti alla porta di Morandell non ha problemi nell’insaccare il disco. Dopo due minuti Scandella prova un numero da Lacrosse che però finisce sul palo e, subito dopo, Rosa ha la possibilità di segnare la seconda rete, ma Morandell si oppone con il gambale. Le occasioni per l’Asiago sono numerose, ma Morandell è bravo a difendere la propria gabbia. Al 12’ Scandella può andare in contropiede servito da Nigro e da solo contro il goalie ospite segna il 2 a 0. A 50 secondi dal termine Scandella parte in velocità sulla sinistra, taglia davanti alla porta ma Morandell si fa trovare pronto. Sul ribaltamento di fronte l’Egna ha la prima vera occasione da goal, con un taglio di Graf sulla sinistra premiato da Gasser, la deviazione di Graf però finisce a lato.

Ad inizio secondo tempo l’Asiago può giocare con un uomo di movimento in più per la penalità fischiata a Graf. I Giallorossi ci provano più volte ma vanno solo vicini al goal, soprattutto in occasione del palo colpito da Scandella. Al 4’ minuto è invece Benetti ad avere la chance di segnare la terza rete della serata, ma sulla sua strada trova il portiere avversario, abile nel chiudere il rasoghiaccio con i gambali. All’8’ Miglioranzi imbeccato in velocità da Scandella riesce a deviare un disco verso la porta di Morandell che para in bello stile. Al 12’ ci provano Rosa a due passi dalla porta e poi Miglioranzi sul rebound, il portiere altoatesino è strepitoso nel negare entrambi i goal agli Stellati. Dopo due minuti Rosa segna ancora, sfruttando un rebound concesso dal goalie ospite dopo un tiro dello stesso Rosa. Nei tre minuti conclusivi del tempo i Giallorossi segnano tre volte: il 4-0 con Conci che riesce a deviare un tiro di polso dalla blu di Miglioranzi, il 5-0 con Nigro che sfrutta una bella azione orchestrata da Benetti e Scandella ed, infine, Foltin segna il 6-0 capitalizzando un gran assist di Sullivan.

Nel terzo tempo l’Egna sostituisce il portiere e inserisce Budinsky al posto di Morandell, autore di una gran partita nonostante le sei reti subite. L’Asiago torna subito a premere nel terzo offensivo e al 4:24 segna la settima rete in powerplay con Pace, che assistito da Rosa, mette il disco sotto l’incrocio. A 5’ minuti dalla fine Foltin potrebbe segnare la sua personale doppietta deviando un tiro di Casetti, ma il disco finisce fuori. A tre minuti esatti dalla fine Sullivan segna l’ottava ed ultima rete, saltando tutti sulla destra e poi depositando il puck in fondo al sacco da dietro porta.

La Migross Supermercati Asiago Hockey vince la sua 17° partita consecutiva e tiene i Rittner Buam a 5 punti di distacco (con una partita in più). Il prossimo impegno per i Leoni è fissato per sabato 3 febbraio a Lustenau.

Formazione Asiago: Cloutier (Longhini), Forte, Sullivan, Miglioranzi, Casetti, Pietroniro P., Gellert, Scandella, Dal Sasso, Tessari, Stevan, Nigro, Pietroniro C., Conci, Benetti, Foltin, Pace, Rosa,Magnabosco.

Formazione Egna: Morandell (Budinsky), Obexer, Zucal, Steiner, Sullmann, Oberrauch, Davanzo, Maino, Muzik, Graf, Gasser, Pisetta, Wieser, Galassiti, Pallabazzer.

Per Time Score GS Team Scored by Assist by Assist 2 by On Ice Home On Ice Away
1 01:40 1:0 GWG EQ ASH Rosa M. (91) Magnabosco J. (95) Pace F. (88) 91,95,88,17,65,29 24,5,71,96,16,50
1 12:18 2:0 EQ ASH Scandella G. (10) Casetti L. (17) Nigro A. (21) 10,17,21,2,55,29 71,24,9,98,21,50
2 34:35 3:0 EQ ASH Rosa M. (91) Pace F. (88) Magnabosco J. (95) 91,95,88,2,15,29 9,71,24,96,5,50
2 36:49 4:0 EQ ASH Conci D. (54) Miglioranzi E. (15) Dal sasso D. (13) 54,15,13,77,3,29 16,98,61,55,21,50
2 37:30 5:0 EQ ASH Nigro A. (21) Benetti F. (55) Scandella G. (10) 21,55,10,2,37,29 24,98,71,9,21,50
2 39:11 6:0 EQ ASH Foltin J. (77) Sullivan M. (3) Conci D. (54) 77,3,15,13,54,29 98,61,5,9,21,50
3 44:24 7:0 PP1 ASH Pace F. (88) Rosa M. (91) Pietroniro P. (37) 88,91,2,37,95,29 96,55,3,5,30
3 57:00 8:0 EQ ASH Sullivan M. (3) Tessari M. (14) Pietroniro C. (47) 3,14,47,16,37,29 18,3,55,21,5,30

Gli altri risultati della giornata: Jesenice – Zell am See 6:2, Olimpija – Gherdeina 6:2, Kitzbuhel- Bregenzerwald 4:3, Val Pusteria – Klagenfurt II 3:2, Salzburg II – Rittner Buam 2:4, Cortina – Fassa 8:5.