Vicenza, altra sconfitta a Pordenone: 3-2 (VIDEO)

Altra sconfitta per il Vicenza che, nonostante il cambio di guida tecnica, con Zanini al posto di Colombo, ha ceduto al Pordenone in trasferta per 3-2. Primo tempo da dimenticare per i vicentini, sotto di due gol al 45′ in virtù delle reti di Ciurria e Sainz-Maza. Nella ripresa i biancorossi reagiscono e schiacciano i neroverdi, e dopo aver colpito un palo con Romizi trovano il pareggio grazie a Comi e Lanini. Un minuto dopo la beffa, con la rete decisiva di Magnaghi che approfitta di una dormita della difesa su calcio d’angolo e insacca.

 

 

Highlights (da elevensports.it)


Tabellino

Pordenone – Vicenza 3-2

Pordenone (4-3-2-1): Perilli, Formiconi, Stefani, Parodi, De Agostini, Misuraca, Burrai, Danza (18′ s.t. Lulli), Ciurria (25′ s.t. Berrettoni), Sainz-Maza (45′ s.t. Bassoli); Magnaghi.
A disposizione: Zommers, Meneghetti, Buratto, Pellegrini, Visentin, Raffini, Martignago, Silvestro, Nunzella. All. Colucci.

Vicenza (4-4-2): Valentini, Bianchi, Malomo, Milesi, Beruatto; De Giorgio, Romizi, Salifu (39′ s.t. Alimi), Giacomelli (32′ s.t. Ferrari); Giusti (1′ s.t. Lanini), Comi.
A disposizione: Fortunato, Costa, Di Molfetta, Crescenzi, Magri, Hiraudo, Bangu, Turi. All. Zanini.

Reti: 18′ p.t. Ciurria, 40′ p.t. Sainz-Maza, 16′ s.t. Comi, 25′ s.t. Lanini, 27′ s.t. Magnaghi.
Arbitro: sig. Daniele Paterna della sezione di Teramo.
Assistenti: sig. Marco Della Croce della sezione di Rimini, sig. Giacomo Pompei Poentini della sezione di Pesaro.
Note: ammonizioni: Bianchi (V), Misuraca (P), Romizi (V), Alimi (V). Recupero: p.t. 1′, s.t. 6′.