GP2 in Bahrain, in gara 2 primo successo dell’anno per il team Prema

leclerc-prema-win-bahrainSi chiude con un successo per il team Prema, dopo il terzo e l’ottavo posto conquistato in gara 1, il primo weekend del Fia Formula 2 Championship 2017 sul circuito di Al Sakhir, in Bahrain. Charles Leclerc ha infatti guidato la scuderia vicentina al successo in Gara 2, al termine di una gara difficile, a causa delle temperature elevate, per la tenuta della gomme. Vincente si è rivelata la strategia d’attacco decisa dalla squadra, la quale ha fatto fermare il pilota monegasco per un pit-stop, situazione che solitamente non si verifica per le gare sprint.

Da quel punto in poi, Leclerc si è prodigato in una rimonta spettacolare dalla quindicesima posizione, superando i rivali uno dopo l’altro. Nel corso dell’ultimo passaggio, ha riagguantato Oliver Rowland prima di andare con successo all’assalto del leader Luca Ghiotto. In pista con una strategia differenziata, l’altro pilota del team Prema, Antonio Fuoco ha gestito le gomme per tutti i 23 giri in programma. Partito dal nono posto, il pilota cosentino di casa FDA ha completato in top-10 un weekend in cui ha raccolto molto meno di quanto avrebbe meritato considerate anche le prestazioni mostrate in pista.