Atletica Vicentina: Carollo è dottore!

Atletica Vicentina festeggia un altro importante traguardo scolastico di un suo atleta dopo quello di Laura Strati e Laura Marotti. Questa volta è il turno di Giuseppe Carollo che si è laureato in Scienze delle attività motorie e sportive presso l’Università di Bologna con una tesi dal titolo “Come l’allenamento isometrico è correlato all’elasticità muscolare nei salti di atletica leggera”. Nella tesi il saltatore di Schio ha elaborato degli studi su protocolli di allenamento isometrico e ha analizzato la loro correlazione con  l’ elasticità tendinea,  provando ad indicare come inserire  questo tipo di  allenamento in un programma nel periodo pre agonistico. L’obiettivo di Carollo, entrato  a far parte di AV Despar nel 2015, è quello di tornare a fare una bella stagione in pista e prendere parte ai campionati italiani assoluti. Il saltatore in alto è tornato a vivere e ad allenarsi a Schio.

Giuseppe Carollo ha iniziato a fare atletica con Novatletica e nel 2007 ha vinto il titolo italiano allievi e ha partecipato ai Mondiali di categoria di Ostrava. Nell’inverno tra il 2007 e il 2008 ha superato il record italiano indoor allievi del salto in alto (2m10 metri) per tre volte (2m11m -2m12m – 2m13m). Ha vestito i colori delle Fiamme Oro di Padova dal 2010 al 2014 per poi vestire i colori di Atletica Vicentina. Nel salto in alto vanta un personale  di 2m 18.

(fonte www.atleticavicentina.it)